Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Prete italiano ricercato per appoggio a dittatura argentina, vive nel Parmense

La Procura federale di San Rafael, in Argentina, pochi giorni fa lo ha inserito nell’elenco dei ricercati internazionali per crimini contro l’umanità. Il suo nome e il suo volto sono finiti così nell’elenco dell’Interpol ma lui vive da un anno a Sorbolo, piccolo paese della bassa parmense, dove celebra messa a due passi dalla caserma dei carabinieri. E’ Don Franco Reverberi, sacerdote italiano vissuto per tutta la vita in Argentina. A undici anni si trasferì con la famiglia in Sudamerica dove divenne sacerdote e qui, dopo essere stato cappellano militare, avrebbe avuto il ruolo di fiancheggiatore della dittatura militare di Jorge Videla. Don Reverberi, secondo quanto riporta oggi il Corriere della Sera, non avrebbe avuto un ruolo attivo, ma avrebbe assistito di persona alle torture dei dissidenti politici senza denunciarle, un fiancheggiatore insomma. “La presenza di un sacerdote al momento della tortura – ha sintetizzato uno dei procuratori – aumenta la sofferenza della vittima che, sola e abbandonata, non può nemmeno confidare a Dio: il suo rappresentante è lì in quell’inferno”. Contro Don Franco per ora ci sarebbero quattro testimoni, nessun giudizio definitivo da parte dell’autorità giudiziaria ma la procura argentina ha comunque chiesto l’aiuto delle autorità internazionali di polizia per la sua cattura. Lui però vive tranquillamente in provincia di Parma dove è arrivato un anno fa e dove è rimasto per i problemi di cuore. “I fatti risalgono al 1976 mentre io sono stato cappellano nel 1980 – racconta all’inviato del Corriere della Sera – Mai saputo che a San Rafael c’erano quelle cose. Io sono un prete, ho detto la verità. Mi guardi in faccia: le sembro uno che stava con i torturatori di Videla?”.

(Fonte Ansa)


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7150 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:29 ram:37810584