Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Presentate le nuove maglie del Bologna

Tanta carne al fuoco nella penultima giornata del ritiro di Andalo. Dal ritorno di Di Vaio, alle parole di Pioli su Bianchi e Taider, fino al ravvedimento di Perez, che sembra voglia riagganciare i ponti con il Bologna, ipotesi che che per ora sembra lontana dalle idee di Guaraldi, a meno che, oltre a spargersi di cenere il capo, l’uruguagio non torni non alle proprie condizioni ma a quelle del Bologna.
Dunque partiamo dall’inizio, con la presentazione a metà pomeriggio delle maglie rossoblu, da quella tradizionale rossoblu a quella da trasferta bianca, mentre la terza tornerà ad essere verde. Per quella bianca è un ritorno all’antico, con la striscia trasversale rossoblu, nel ricordo di quelle della vittoria dell’ultimo scudetto, del quale il prossimo 7 giugno si ricorderanno i 50 anni, evento che viene ricordato anche nella terza, quella verde, con alcune scritte che ricordano i nomi dei protagonisti di quella splendida cavalcata.
Ma c’è da guardare con simpatia anche lo scambio di twitter tra i giocatori rossoblù, con Bianchi che ringrazia Moscardelli per avergli ceduto il 9, mentre l’idolo dei tifosi metterà il 10, confermando che non sempre il numero è sulle spalle del più talentuoso.
Infine la decisione del tribunale che ha dato ragione a Setti e obbliga Guaraldi, che comunque può appellarsi entro i termini di legge, a pagare 400.000 euro per il passaggio di quote tra i due ex soci.
Per quanto riguarda il ritorno di Di Vaio la cosa sembra oramai ufficiale: lo stesso presidente Guaraldi lo ha confermato dicendo che il giocatore ha deciso di chiudere la propria carriera con la fine dell’anno e da gennaio potrà discutere un ruolo in società. Difficilmente sarà solo uomo immagine, più facile possa essere il collegamento tra la società e la squadra e società e tifosi, una figura che possa smussare gli angoli tra istituzioni che a volte hanno tra loro necessità contrapposte.
Infine il campo: domani il Bologna giocherà la partita più impegnativa del proprio ritiro alle 17 con il Kalloni, formazione greca che ha appena pareggiato 0-0 con il Genoa. Si potrà capire qualcosa di più sul lavoro svolto specie dal punto di vista tattico, visto che velocità e potenza dovranno essere al top tra un mese e non certo dopo appena due settimane di ritiro

rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_bologna_20130726.mp4
Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2904 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30395560