Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Premio Pirazzini: all’autodromo di Imola proclamati i vincitori della terza edizione

Andiamo adesso a Imola dove ieri si sono svolte le premiazioni per la terza edizione del concorso dedicato alla memoria di Ezio Pirazzini, grande firma del mondo motoristico. Organizzato dall’Associazione nazionale atleti olimpici e azzurri d’Italia, insieme alla figlia Gabriella Pirazzini e ad amici e colleghi del giornalista, il premio ha visto protagonisti 150 studenti che si sono sfidati sul tema “Imola, come un autodromo cambia una città”.

L’autodromo di Imola immaginato in una veste nuova che accoglie diverse discipline sportive, unisce la musica al rombo dei motori e ospita la cultura gastronomica di tante parti del mondo. La terza edizione del premio “Ezio Pirazzini, protagonista di una passione”, concorso intitolato alla memoria del grande giornalista sportivo imolese e rivolto ai ragazzi delle scuole superiori della città, ha avuto come spunto di riflessione il ruolo dell’autodromo, luogo simbolo di anni ruggenti, imprese motoristiche, brividi e bandiere. Ma per i circa 150 studenti in gara, nelle due sezioni articolo e prodotto multimediale, i ricordi sono stati il punto di partenza per ricominciare e immaginare di dare al circuito un futuro diverso. “Imola in musica, Imola in moto”, è il titolo del progetto arrivato vincitore nella categoria articolo e nato dal lavoro di squadra di 27 ragazze e ragazzi: ad ogni curva un evento e la passione che esplode.
Sul versante del prodotto multimediale il primo premio è andato ai ragazzi dell’istituto superiore Francesco Alberghetti: partendo dal ricordo di Nuvolari gli studenti della 4° A tecnici meccanici hanno mixato immagini d’epoca dell’autodromo con la loro attualissima impresa di costruire un go kart con le proprie mani e farlo correre nei cortili dell’istituto.
Per la giuria specializzata, composta oltre che dagli organizzatori del concorso anche da alcuni giornalisti che sono stati i colleghi più cari ad Ezio Pirazzini, quali Pino Allievi, Raffaele Dalla Vite, Renato D’Ulisse, Beppe Tassi ed Ezio Zermiani, un difficile lavoro di selezione vista la qualità elevata degli elaborati in concorso.

Nel video interviste a:
VALENTINA MARESCHINI, capofila del progetto “Imola in musica, Imola in moto”
LORETTA STRADA, professoressa Classe II B dell’Istituto Tecnico Chimico Biologico Luca Ghini
PINO ALLIEVI, Gazzetta dello Sport
BEPPE TASSI, Direttore QS

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_tg_premio_pirazzini_20150429.mp4

Agli studenti vincitori sono stati consegnati premi in denaro e alla scuola che si è maggiormente impegnata nella realizzazione degli elaborati è stato donato un riconoscimento speciale, il Gilet, ovvero la riproduzione in ceramica del gilet a scacchi rossi che Ezio Pirazzini amava indossare, realizzata dall’artista Ermes Ricci. Ad aggiudicarselo è stato l’istituto superiore Francesco Alberghetti.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Barbara Paknazar

Autore

Articolo scritto da: | 397 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30539072