Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Popolo Saharawi: la Regione stanzia 20 mila euro

Nel deserto, senza acqua ne’ luce, anche una capra o un dromedario possono fare la differenza. Percio’ nel 2011 la Regione Emilia-Romagna destinera’ 20 mila euro per l’acquisto di una settantina di capre e cinque dromedari da latte per i Saharawi, il popolo che vive da oltre trent’anni nei campi profughi del deserto algerino. ”Tutti i nostri progetti rispondono a un’esigenza precisa – ha spiegato Donatella Bortolazzi, assessore alla Cooperazione allo Sviluppo della Regione Emilia-Romagna – garantire diritti a questo popolo, a partire dai suoi soggetti piu’ deboli: bambini, donne, anziani. Diritti elementari per noi, ma non certo per loro, quali l’accesso al cibo e alla salute. Un impegno, questo, che la stessa Assemblea legislativa ci sollecita ad aumentare”. Nella dieta quotidiana dei Saharawi la carne e’ pressoche’ sconosciuta, come frutta e verdura, per cui e’ diffusa la carenza di ferro e vitamine. Anche le malattie broncopolmonari sono frequenti, dato che di notte e’ freddo e nelle tende non c’e’ riscaldamento. Per salvare dalla malnutrizione cronica i soggetti piu’ fragili, la Regione ha attivato un progetto basato sui dromedari da latte e sulle capre che si auto-alimenta: ha bisogno di risorse per partire, ma poi la riproduzione degli animali diventa fonte di guadagno, a partire dalla vendita di alcuni dei nuovi nati. In questo modo i Saharawi possono provvedere all’acquisto del cibo e ad ampliare le mandrie e quindi anche il numero di chi puo’ nutrirsi del latte. Una mandria di 25 dromedari fornisce una integrazione alimentare, a rotazione, a quasi 400 persone. Nel 2009 la Regione ha acquistato sette dromedari (costo unitario 800 euro) e mangime per 12 mesi. Gli animali sono stati identificati con targhette auricolari che riportano la sigla ER (Emilia-Romagna) e una numerazione progressiva. Nel 2010 sono stati acquistati altri sette dromedari e, per la prima volta, una settantina di capre, per le famiglie piu’ povere. Con il progetto 2011 verranno comprati, oltre al mangime, cinque dromedari e 70 capre (115 euro circa l’una). Queste ultime saranno consegnate nel corso della Sahara Marathon 2011. (ANSA).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1565 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:37815440