Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Poeta, un caso che si sta risolvendo

Olimpia EA7 Milano-Canadian Solar Bologna serie A1

Di Jack Bonora

Un’occhiata al parterre dell’Unipol Arena e non si possono non notare Alfredo Cazzola e Romano Prodi, festanti in occasione del trionfo della Virtus sull’Olimpia Milano. Quasi passa in secondo piano Peppe Poeta, un giocatore che alla società bianconera ha dato tantissimo, ricevendo, quest’anno, pochissimo. Uscendo dall’impianto l’ottimo playmaker da una bonaria pacca sulla spalla al suo Presidente Renato Villalta, che, dichiarazioni alla mano, non voglio dire che sia stato il suo grande rivale, ma nemmeno il suo grande alleato. Non è un atto formale, quello di Poeta, se ne sarebbe potuto andare senza salutare nessuno, tanto nell’euforia generalizzata creata da Walsh e soci, chi se ne sarebbe accorto? Invece per lui Renato resta una controparte, con la quale, però, è sempre più vicino ad una transazione. Le offerte per il giocatore della Nazionale ci sono, una decina all’incirca, e lui di stare in tribuna per due stagioni proprio non ne vuole sapere. Allo stesso modo la società, di sganciare 25000 euro al mese per un villeggiante, non ha alcun interesse. Ecco, quindi, che, come capita in Tribunale ma pure nella vita, si sta cercando un punto d’incontro. Del resto la Virtus è prima in classifica e nessuno, in questo momento, guarda verso la tribuna rimpiangendo Peppe, quindi il rischio concreto è di vivere, per due stagioni, letteralmente da separato in casa. Poi, personalmente, credo che Casper Ware sia un buon giocatore, ma che si potesse anche costruire la squadra partendo da Poeta e mettendogli i giocatori giusti attorno, visto che era contrattualizzato. Ma si è fatta una scelta diversa e, sportivamente, non si può dire che sia stata errata, anzi. Poi non è dato sapere se con il vecchio play le cose sarebbero andate meglio o peggio. Detto questo credo che la ricetta per fare bene abbia due ingredienti fondamentali: scelta centrata dei giocatori e pagamento regolare agli stessi. In un campionato privo di corazzate, peraltro, meglio sbagliare i giocatori e pagarli, che non l’inverso. Che dire? Auguro a Peppe Poeta di tornare presto in campo, pur sapendo che non sarà con la maglia bianconera. Un giocatore e una persona come lui merita il meglio.

rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_virtus_20131112.mp4
Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30380320