Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Pirati della strada: bimbo di 3 anni ucciso a Ravenna

Pirati strada: vertice in procura a Ravenna tra inquirenti
Questa mattina in Procura a Ravenna è stato convocato un vertice per fare il punto sullo stato delle indagini e delle ricerche del pirata dalla strada che ieri sera ha travolto e ucciso un bambino di tre anni. All’incontro hanno partecipato il pm che era di turno ieri sera e titolare del fascicolo, il sostituto procuratore Isabella Cavallari, la polizia municipale, la squadra mobile della polizia e i carabinieri del reparto operativo del nucleo investigativo.

Morire a 3 anni sulle strisce pedonali sotto gli occhi di propria madre. E’ successo ieri sera attorno alle 21 a Ponte Nuovo, alle porte di Ravenna dove una macchina pirata, pare una mercedes di colore scuro e con targa straniera, ha investito e ucciso un bimbo che era con la madre sotto casa sulla via Romea Sud. Secondo le indagini il piccolo è stato travolto mentre strava attraversando con la madre ed è stato poi trascinato per un’ottantina di metri . E’ morto poco dopo in ospedale. “Da quello che ha visto il papà era un uomo, un ragazzo, credo da solo ma non sono molto sicuro. Credo che mio figlio gli abbia anche lanciato qualcosa sul vetro della macchina che l’ha colpito, ma lui è andato via lo stesso dopo che ha visto che aveva investito il bambino, è scappato via uguale. Si è fermato un più avanti. Sicuramente ha capito che aveva investito il bambino”. Sono state le parole del nonno del bambino in un’intervista a Sky. Nel 2013 52 bambini sono morti in 832 incidenti: in pratica, uno a settimana. Nel 2014 i bambini morti sono stati 20, in oltre 380 scontri. A spiegarlo è L’Asaps, associazione sostenitori amici della polizia stradale. Quest’anno, fino ad ora, le piraterie sono state 383, con 47 morti e 473 feriti; 29 hanno coinvolto bambini, 2 sono morti e 32 sono stati feriti. Dopo l’episodio, l’associazione è tornata a chiedere l’istituzione del reato di omicidio stradale.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 987 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:25 ram:30502080