Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Pirateria stradale: l’Emilia-Romagna terza per episodi nel 2015

L’Emilia-Romagna è salita nel poco lusinghiero podio degli episodi di pirateria stradale del 2015. In ambito nazionale sono aumentati sia i morti che i feriti.

L’Emilia Romagna è stata la terza regione del Paese per episodi di pirateria stradale nel 2015. I dati sono quelli dell’Asaps, l’associazione Amici e Sostenitori della polizia stradale di Forlì che ha registrato nel nostro territorio 112 episodi. Hanno fatto peggio solo il Veneto con 122 e Lombardia con 174. Fanalino di coda in Italia la Basilicata con un unico caso, mentre Roma ha collezionato da sola 47 eventi gravi, il 4,3% del totale.

Sempre in ambito nazionale, per la pirateria il 2015 è stato un anno più cruento rispetto a quello che l’aveva preceduto. 146 morti contro i 119 del 2014 e 1.254 feriti– che sono amentati del 2,4%- in 1,087 episodi gravi. I casi che hanno coinvolto stranieri sono stati il 26,4%, mentre nelle piraterie mortali la percentuale di ubriachi o drogati è stata del 25% e sono aumentati del 77% i casi di persone risultate positive agli stupefacenti. I minori coinvolti sono stati 130, fra cui due vittime ‘under 14’, e 135 gli anziani.

I pedoni sono la categoria più colpita dai pirati: 420 eventi, con 76 morti – poco più della metà dei decessi complessivi – e 404 feriti. Sono stati invece 155 i casi che hanno coinvolto ciclisti, con 19 vittime, in leggero calo rispetto all’anno prima.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7006 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:25 ram:30525824