Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Pestaggio al Cassero, il principale aggressore sarebbe un venticinquenne

A Bologna a un ragazzo di 28 anni è stato picchiato e ha subito la frattura della mascella dopo essere stato aggredito per futili motivi all’interno del locale Cassero. Il principale aggressore sarebbe stato individuato.

Ancora violenza per futili motivi e questa volta con conseguenze choccanti a Bologna. L’ultimo fatto è successo venerdì al Cassero, storico locale cittadino dove a un ventottenne è stata gravemente danneggiata la mascella durante un pestaggio. Il ragazzo è stato operato per la frattura multipla al reparto di chirurgia maxillo-facciale dell’Ospedale Bellaria. I fatti sarebbero avvenuti perché il giovane, in fila a una delle casse per prendere da bere, avrebbe rimproverato un venticinquenne che avrebbe tentato di saltare la fila per prendere lo scontrino del guardaroba. Dopo essere stato ripreso, l’altro avrebbe invitato il giovane ad uscire per fare a botte. Il ventottenne che era in compagnia della sua ragazza ha però rifiutato ed è rimasto nel locale. Dopo un’ ora, però, sarebbe stato aggredito in pista dall’altro ragazzo tornato in compagnia di altri. Un’amica del ventottenne avrebbe tentato di frapporsi non riuscendoci. A fermare il pestaggio sarebbe stata poi la sicurezza mentre gli amici hanno chiamato l’ambulanza. La polizia non sarebbe stata avvisata però subito, gli amici del ragazzo avrebbero contattato le forze dell’ordine solo in un secondo momento perché inizialmente pensavano l’avesse fatto la sicurezza. Il giovane è stato ricoverato all’ospedale Maggiore per poi essere tasferito al Bellaria. L’aggressore, che ha dei precedenti è stato individuato ed è indagato. “Gli investigatori stanno valutando tutti gli aspetti penali con la Procura della Repubblica, poi valuteremo anche gli aspetti amministrativi della vicenda, senza trascurare nulla” -ha detto il Questore di Bologna, Vincenzo Stingone, commentando l’aggressione. Sull’ipotesi di eventuali ritardi nella chiamata alle forze dell’ordine, aspetto ancora al centro di accertamenti, il Questore ha ricordato che “in città c’è un alto senso civico, che aiuta molto le forze dell’odine, ma per i gestori dei locali oltre al senso civico c’è una responsabilità, è un atto dovuto”. Per far luce sulla vicenda saranno sentiti a breve dalla squadra mobile, su delega del pm Giampiero Nascimbeni, il responsabile del circolo Cassero di via don Minzoni a Bologna e un buttafuori che lavorava nel locale venerdì. La procura ha anche incaricato un medico legale di accertare le lesioni della vittima e la prognosi, in modo da capirne la gravità per un’eventuale richiesta di misura cautelare.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 987 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:30512640