Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Perché ad Ozzano si fanno tanti bambini? Lo sapremo questa sera alle 22.30 su Telesanterno

Un paese che non conosce crisi di natalità, un paese di coppie giovani con figli (dove però avanzano ancora posti negli asili), un paese dove grandi aziende multinazionali decidono di restare e non delocalizzare, un paese con la musica nel sangue (il 20 per cento dei suoi abitanti frequenta o ha frequentato la locale scuola di musica), un paese che nella sua storia “si è spostato” più volte di diversi chilometri dal suo originale insediamento di età romana (portato alla luce da un’appassionata associazione archeologica locale) passando poi dalla collina all’attuale posizione cruciale sulla via Emilia a metà strada fra Bologna e Imola: tutto questo è Ozzano dell’Emilia, il paese che sarà protagonista, questa sera alle 22.30 su Telesanterno, della nuova puntata del programma “Comuni alla Ribalta” presentato da Antonella Zangaro e Andrea Musi.

Ospiti in studio il sindaco Loretta Masotti, l’assessore all’istruzione e servizi sociali Cristina Neri, il vicesindaco Luca Lelli, la giovanissima assessore alla cultura Elena Valerio, il presidente della scuola di musica Ermanno Sanmarchi, Marzia Chessa dirigente dell’Associazione Culturale “Civitas Claterna”, l’archeologo Claudio Negrelli resposabile scientifico della stessa associazione, ed Aldo Brusi dirigente dell’importante industria azzanese Fatro che esporta farmaci per animali in più di 80 paesi.

Durante la trasmissione si esibirà anche un gruppo musicale di ex allievi (ora insegnanti) della scuola di musica, e si faranno altre singolari scoperte, come quella di una specie di “setta” del liscio alla “filuzzi”, il più puro liscio bolognese ballato rigorosamente da soli uomini. Ma si scoprirà in compenso che nello stesso paese, Ozzano, le cosiddette “quota rosa” in Municipio sono in realtà la maggioranza (quasi tutta l’attuale giunta azzanese è infatti composta di donne).
Infine per toccare un aspetto di attualità che ha fatto scrivere molto di Ozzano in queste ultime settimane sulle pagine sportive dei quotidiani locali, sapremo dall’assessore allo sport Luca Lelli quali sono gli ultimissimi sviluppi della querelle fra Sabatini, patron del basket di Bologna (Virtus) ma anche di Ozzano (Gira), ed il gruppo di contestatori locali, che ha fatto spazientire lo stesso Sabatini fino al punto di fargli annunciare l’intenzione di abbandonare la squadra ozzanese al suo destino, un ripensamento a pochi mesi dal suo ingresso nella società.
.
.
.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7150 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:22 ram:37810576