Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]terno.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Pedofilia: abusa delle figlie per 13 anni, arrestato a Cesena

Gli uomini dell’anticrimine del Commissariato di Cesena hanno arrestato ieri pomeriggio, dando esecuzione a un ordine di custodia cautelare firmato dal Gip del tribunale di Forlì, Rita Chierici, un uomo di 35 anni, originario di Milano ma residente da tempo in città, accusato di aver compiuto violenze sessuali ripetute per ben 13 anni sia nei confronti di due bambine figlie della moglie (attualmente di 17 e 21 anni) sia delle proprie due figlie (avute dalla donna) che ora hanno 10 e 12 anni. E’ stata la stessa donna, distrutta dal rimorso di non aver saputo proteggere le proprie creature, che ha trovato la forza e il coraggio di denunciare il marito che ora si trova in carcere a Forlì. I fatti sono emersi qualche settimana fa quando una delle due figlie dell’uomo, dopo la separazione tra il padre e la madre avvenuta nel luglio scorso, si rifiutava di passare i weekend a casa del genitore (al quale era stato concesso l’affidamento congiunto delle due figlie), anzi qualche volta era pure scappata. E davanti a tanta reticenza, la madre si è insospettita e pian piano la verità è emersa. La donna, distrutta dai sensi di colpa per non essersi mai accorta di nulla e non essere riuscita a proteggere le figlie, si è subito recata dalla polizia che ha iniziato le indagini. Con grande attenzione è stato così ricostruito quello che non era mai emerso: atti di libidine da parte dell’uomo che duravano da 13 anni e che hanno coinvolto tutte e quattro le figlie: atti che avvenivano soprattutto in bagno e in garage. Pare che non ci siano stati atti sessuali completi ma anche su questo aspetto si sta indagando. Gli inquirenti stanno anche cercando di capire se in questa storia siano stati coinvolti anche altri familiari con loro conviventi. L’uomo (del quale non sono state fornite le generalità per non rendere riconoscibili le vittime) si era inserito bene in città, anche se ha qualche precedente penale anche per rapina che risale però a un passato lontano.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Gtv srl

Autore

Articolo scritto da: | 1565 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:29 ram:35281816