Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Parma: domenica non si gioca, mentre Manenti continua a fare promesse

Al termine dell’incontro il sindaco Pizzarotti ha convocato in serata una conferenza stampa

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_PARMA_20150227.mp4

Neppure domenica il Parma scenderà in campo. La richiesta dei giocatori del parma appoggiata dall’Associazione Calciatori è stata approvata dal presidente Tavecchio: “Considerato lo stato morale, etico, individuale e sportivo dei calciatori e considerato che un eventuale incontro tra soggetti martoriati e non più in grado di esprimersi con la massima possibilità atletico-agonistica e valutata la richiesta Aiac e Aic e sentito l’unico presidente ho preso il provvedimento di rinviare la partita di domenica – ha spiegato Tavecchio – È un fatto estremamente grave e non credo sia ripetibile”.
Intanto continua a fare promesse il presidente Manenti: “I soldi? Arriveranno. Quando? Tra qualche giorno, abbiamo degli sponsor”. Non sembra dare nessuna certezza neppure questa volta il numero uno del Parma, presentatosi da solo all’incontro con il sindaco. Poco dopo le 16.30, Giampietro Manenti è arrivato in Municipio. Percorrendo Strada della Repubblica, la via principale della città, è stato avvistato da supporter gialloblù e giornalisti. L’assalto è stato inevitabile. “Domenica non si gioca? Lucarelli spiegherà le motivazioni di ciò che ha detto. Io penso ancora che il Parma scenderà in campo. Ho parlato con la squadra sia ieri sera che oggi”. Ha aggiunto non sapendo che la Federcalcio aveva già rinviato l’incontro. Poi ha continuato: “Abbiamo un piano per salvare la società. Non mi preoccupa nulla ora. Andrò in Procura nei prossimi giorni. Volevo andare oggi ma non è stato possibile”. Al termine dell’incontro il sindaco ha convocato in serata una conferenza stampa
In mattinata la richiesta del rinvio era arrivata direttamente da Damiano Tommasi e dal capitano del Parma, Lucerelli, che comunque aveva deciso, a nome della squadra, di non scendere in campo.
“Speriamo che la nostra richiesta venga accolta. Haveva detto il presidente dell’Associazione calciatori – Ci teniamo noi e ci tengono i calciatori, la settimana è decisiva e speriamo ci siano sviluppi relativi al Parma. Ci sono in ballo i tre punti e manca tutto perché si possa parlare di calcio”. Tommasi oggi è a Collecchio dove ha incontrato i calciatori per decidere lo slittamento della gara di domenica con il Genoa, In seguito ha partecipato all’incontro con il presidente Manenti ed il sindaco di Parma Federico Pizzarotti. ”Vediamo che ci dice, i tempi sono stretti – ha sottolineato Tommasi – Troppo spesso però si è in balia di singoli individui che mettono a rischio il sistema”.
In mattinata era intervenuto anche Lucarelli: “Abbiamo chiesto il rinvio della partita e se non ce lo concedono siamo pronti a scioperare e vorrà dire che perderemo 0-3 a tavolino”, ha poi aggiunto e ha sottolineato come la scelta sia stata presa in accordo con l’Associazione Italiana Calciatori. “La colpa è di Manenti? No di Ghirardi – ha risposto Lucarelli – se per lui è facile sanare queste situazione torni”. Intanto visto lo stop in campionato c’è già la proposta della tifoseria organizzata che invita la squadra a giocare domenica un’amichevole in famiglia a Collecchio. “Un giorno comunque di festa con i tifosi per dimostrare a tutti la civiltà della nostra città e dei sostenitori del Parma”, ha detto Angelo Manfredini, presidente del entro di Coordinamento dei Parma Clubs.Intanto c’è da registrare la dichiarazione di Scala, che si è proposto di allenare la squadra gratis, mentre sia Inzaghi che il presidente del Torino Cairo hanno detto che è giusto fare di tutto per salvare il parma, ma soltanto se sarà garantito lo svolgimento di tutte le partite.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2899 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:30284888