Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Prende a testate l’auto della Polizia. Nigeriano arrestato a Parma. Un caso simile nel Ferrarese

foto parmaUn intervento di routine su richiesta di un bar di Parma, in cui si lamentava la presenza molesta di uno straniero che infastidiva i gestori, è però finito con un’aggressione ai danni degli agenti. La volante intervenuta sul posto, dopo aver costatato che la situazione era già tranquilla, ha individuato la persona indicata come molesta. Gli agenti si sono avvicinati per identificarlo: era in compagnia di una giovane straniera, risultata poi irregolare e denunciata per immigrazione clandestina. Il controllo del nominativo alla banca dati ha però fatto rilevare che il permesso di soggiorno del giovane era scaduto, per cui vi era bisogno di portarlo in Questura. Non appena gli agenti lo hanno informato di questa necessità, il ragazzo ha urlato e inveito contro gli operatori, tanto da attirare l’attenzione di un folto numero di stranieri lì presenti. Quindi si è scagliato contro le colonne del porticato adiacente al bar, sbattendovi contro la testa. A fatica gli agenti riuscivano a trattenerlo, perché l’uomo opponeva resistenza, tanto da procurare lesioni a tutti e due gli agenti coinvolti (giudicate poi guaribili in 7 giorni ciascuno). E anche il tentativo di ammanettarlo si è rivelato difficile, in quanto la forza e la veemenza dello stesso si è scagliata questa volta contro l’autovettura di servizio: varie testate hanno danneggiato il montante posteriore sinistro, ammaccandolo, ed il lunotto posteriore, infrangendolo.

CENTO: ALBANESE UBRIACO PRENDE A TESTATE I CARABINIERI

Un episodio analogo a quello del nigeriano che ha preso a testate l’auto della Polizia di Parma, si è verificato, sempre ieri, a Cento, nel Ferrarese. Alle 3 e mezza di notte i Carabinieri sono dovuti intervenire in un bar del centro, dove tre giovani albanesi, un po’ in là con il tasso alcolico, avevano avuto un alterco con il proprietario. Appena hanno sentito la sirena dei carabinieri che si avvicinava, i tre sono scappati a bordo di un’auto guidata da un amico italiano. In breve sono stati raggiunti e fermati. Al momento di farsi identificare, i tre hanno avuto una inaspettata reazione violenta nei confronti dei militari, che sono stati anche colpiti a testate da uno di loro, riconosciuto poi come Ervin Fype, 31 anni, arrestato e denunciato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Stessa denuncia, ma non gli arresti, per gli altri due albanesi di 24 e 18 anni. Tre dei quattro militari che hanno effettuato questo movimentato arresto sono dovuti poi essere medicati al pronto soccorso per le ferite, lievi, riportate nella colluttazione.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:35253616