Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Pakistani sfruttano connazionali nelle pizzerie d’asporto: 7 arresti

Clandestini pakistani che pagavano tra i 7 e i 13mila euro per lasciare il loro Paese e venire a vivere in Italia, dove era stato promesso loro un lavoro stabile e il permesso di soggiorno. Ma una volta messo piede nel nostro Paese venivano assunti in modo fittizio e sfruttati: 12-14 ore al giorno di lavoro nelle pizzerie d’asporto per soli 15 euro. E’ stata smantellata dalla Squadra Mobile di Bologna, in collaborazione con la Polizia di Foggia, Salerno e Modena, l’organizzazione criminale messa in piedi sotto alle Due Torri da due fratelli pakistani. I compatrioti che venivano adescati nella rete di sfruttamento dovevano restituire altri soldi all’organizzazione e pagavano 100 euro d’affitto al mese per vivere in tre alloggi. Sette persone sono state arrestate – cinque a Bologna, una in provincia di Salerno e una nel foggiano – e 18 sono i decreti di perquisizione in tutta Italia. L’accusa per tutti è di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento e allo sfruttamento dell’immigrazione clandestina.
Dodici le pizzerie d’asporto a Bologna dove operavano i due fratelli pakistani promotori dell’associazione. Alcune di queste pizzerie erano già state controllate dalla Guardia di finanza, che aveva trovato inizialmente sette lavoratori in nero e uno clandestino e poi altri 13 lavoratori in nero. A far partire le indagini è stata la denuncia di una delle vittime: si è presentata alla Polizia a gennaio di quest’anno e ha raccontato la sua storia di sfruttamento, iniziata nel 2002. Questo ha permesso agli inquirenti di capire lo ‘schema’ con cui l’organizzazione agiva. Alla prima denuncia ne sono seguite altre tre, oltre alle conferme fornite da alcuni dei pakistani che vivevano nei tre alloggi perquisiti.

Nel video: intervista a Pietro Morelli, Dirigente Squadra Mobile Questura di Bologna
rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_pakistani_arrestati_20130729.mp4


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30443624