Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Operai salgono sul tetto dell’Azienda Atlantis nel piacentino

Hanno detto alle mogli che sarebbero andati a giocare a calcetto e, invece, nel borsone, avevano coperte termiche e una tenda. Sei lavoratori sono saliti sul tetto dell’azienda Atlantis di Soriano di Gropparello (Piacenza), parte del gruppo internazionale Azimut Benetti, specializzato in yachts di lusso, e hanno occupato la fabbrica. Sotto, sui cancelli, a protestare insieme a loro, altri 180 dipendenti, i quali hanno trascorso tutta la notte nel piccolo paesino di montagna, nel piacentino, a fianco degli amici sul tetto. L’azienda – fanno sapere le organizzazioni sindacali – ha dato intanto ordine di non fornire viveri ai “dissidenti”, che si trovano sul tetto da ieri mattina. Il gruppo aveva annunciato solo lo scorso 29 ottobre di voler chiudere lo stabilimento il 31 dicembre. Un incontro urgente è convocato per domani alle 15 nella sede della Provincia di Piacenza, per discutere della vicenda Atlantis. Ad annunciarlo l’assessore provinciale al lavoro Andrea Paparo, che a fronte degli sviluppi delle ultime ore ha espresso “un urgente invito alla distensione al fine di arrivare il prima possibile ad un risultato concreto. Auspico – ha continuato l’assessore – che si trovi presto un accordo che preveda la maggior tutela possibile per i lavoratori. Per raggiungere questo obiettivo, a fronte di un costante impegno delle istituzioni, è necessario che tutti i soggetti coinvolti mantengano un atteggiamento corretto e disteso”. Dopo il mancato accordo della fine di dicembre, tornano dunque a riunirsi intorno ad un tavolo – oltre all’Amministrazione provinciale – la Regione Emilia Romagna, il gruppo Azimut-Benetti Spa, Confindustria Piacenza, le organizzazioni sindacali (Femca-Cisl, Filctem-Cgil e Uilcem-Uil) e le Rsu aziendali. Il vertice costituirà l’occasione per discutere e valutare percorsi alternativi alla mobilità, come ad esempio, sulla base degli impegni sottoscritti al ministero dello Sviluppo economico, l’attivazione della cassa integrazione straordinaria di 24 mesi per riorganizzazione del Gruppo.
ANSA


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:35426024