Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Oltre 8mila italiani residenti a San Marino nel mirino del Fisco

EuroL’Agenzia delle Entrate si sta scatenando nel verificare a tappeto le posizioni di ben 170mila italiani che hanno eletto domicili fiscali all’estero. Un’operazione che è stata esplicitamente confermata dal direttore aggiunto delle Entrate, Rossella Orlandi, al quotidiano economico “Il Sole-24 Ore”. Una verifica che in molti casi non richiederà trasferte molto lontane agli 007 del fisco, dal momento che la loro attenzione sembra destinata a concentrarsi sui due paesi particolarmente “vicini”: la Repubblica di San Marino ed il Principato di Monaco. In questi due stati, nel mirino dell’erario ci sono complessivamente 12.500 persone: 4.502 a Montecarlo, e 8.095 a San Marino. Apparentemente poca cosa, rispetto ai 4 milioni di italiani nel mondo. Quelli di San Marino rappresentano quindi solo lo 0,2 per cento del totale. Ma il fisco evidentemente ritiene di poter fare “buona caccia” da queste parti. Evidentemente altri “fortini” resistono maggiormente, o presentano “difese” più difficili da superare, come ad esempio il famoso segreto bancario svizzero (nel quale Obama e gli Usa stanno facendo qualche breccia, ma l’Europa e l’Italia decisamente bene). Di fatto nell’intervista al Sole-24 Ore la dirigente dell’Agenzia delle Entrate non ha minimamente accennato ai 300mila italiani che vivono in Svizzera.
Partiranno quindi da Monaco e San Marino i controlli “esteri” del Fisco. Ma per quanto riguarda gli “Ottomila” di San Marino c’è qualcosa che non quadra. Lo evidenzia un servizio di San Marino RTV, riportato anche nel sito dell’emittente: attualmente gli italiani residenti a San Marino sarebbero in tutto 10.500; non tutti appartenenti alla categoria dei contribuenti, dal momento che oltre 3.000 sono minorenni e 660 pensionati. Resterebbero quindi 6.800 adulti, un numero decisamente minore degli 8000 “verificandi”, annunciati dall’Agenzia delle Entrate. Inoltre fra costoro vi sono anche molte casalinghe e molti studenti, per cui il numero dei soggetti produttivi si abbassa ulteriormente. E allora, ci si chiede, a chi si riferiscono gli ottomila controlli annunciati? Forse società e pacchetti azionari. Ma in questo caso la vicenda dovrebbe essere inquadrata anche nei nuovi patti che San Marino e l’Italia stanno concordando. Patti che il governo italiano non sembra avere troppa fretta di concludere e firmare. Nel frattempo c’è stata comunque un’altra dichiarazione del Fisco, in particolare del direttore generale Attilio Befera, che ha un po’ stemperato le preoccupazioni, confermando che i rapporti con la Repubblica di San Marino sono buoni, la collaborazione è assicurata, ed in linea con l’impegno ad adeguarsi agli standard Ocse. Una dichiarazione che potrebbe far pensare a meno “animosità” da parte del Fisco nel guardare alle posizioni sanmarinesi. Forse la portata della vicenda potrebbe essere meno ampia di quella pensata.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37736560