Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Oggi Saputo ha lasciato Bologna, Tacopina rimarrà fino a martedì

Sul fronte squadra Lopez sta cercando il vice Matuzalem testando Bessa e Casarini

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BOLOGNA_20141209.mp4

Dopo una full immersion di tre giorni Joey Saputo è tornato a casa e fino a martedì prossimo rimarrà Tacopina. Tante rassicurazioni da parte del maggior azionista sulla solvibilità delle tante pendenze in piedi, dagli stipendi alle tasse, dalle fideiussioni che saranno immediatamente tramutate in aumento di capitale, fino ad un occhio al mercato di gennaio, che sembra così lontano, ma in realtà dista appena tre settimane. Per una volta sembra che la società rossoblù stia lavorando in anticipo grazie a Pantaleo Corvino che sarà investito della nuova responsabilità all’interno della società come direttore dell’area sportiva, mentre dopo la lunga chiacchierata di ieri non è esclusa la permanenza fino al termine della stagione di Filippo Fusco, che così bene ha fatto in estate non solo sul mercato, ma come collante tra squadra e società in un momento a dir poco complicato.
Intanto per quanto riguarda la squadra doppia seduta per il Bologna a Casteldebole. Lopez deve decidere chi sarà il sostituto di Matuzalem sabato pomeriggio contro il Frosinone. Non sarà una scelta facile perchè il brasiliano di sta vivendo un ottimo momento sia dal punto di vista fisico che del ritrovato ritmo partita, con una difesa efficace della propria area di rigore e un importante capacità di far ripartire l’azione. Per quel ruolo tre sono i candidati: Bessa, Zuculini e Casarini. Diciamo che lo sono solo sulla carta visto che il 90% delle possibilità sono sul giovane centrocampista di San paolo del Brasile Daniel Bessa. Per lui l’ennesima possibilità che si apre, la dodicesima volta in campo in diciassette partite di cui la metà da titolare. Dovrà probabilmente sforzarsi per aumentare la cattiveria agonistica specie in fase difensiva. Tecnica e dinamismo non mancano, si attendono da lui anche decisione e capacità difensive che fino a questo momento, anche per il diverso ruolo, non gli sono state richieste.
Per il resto il ritorno di infortunati e squalificati regalerà a mister Lopez il Bologna che ha superato il Bari, con tutta la forza e l’esperienza necessari, visto che il Frosinone, che occupa la seconda piazza con un punto più del Bologna, è una squadra che ai rossoblù assomiglia molto e per riuscire ad uscire sabato con i tre punti sarà necessaria una prestazione ancora maggiore sia di quella con il Bari, che di quella al Massimino con il Catania


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2904 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:30521392