Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Nuovi scontri nel Movimento 5 Stelle, l’Emilia-Romagna al centro

Nuova serie di attacchi incrociati nelle ultime ore nel Movimento 5 Stelle. Obiettivo di molti degli strali ancora una volta il sindaco di Parma Federico Pizzarotti.

Dopo la fine dell’ultima tornata elettorale coclusasi coi ballottaggi, tornano a scoppiare i dissidi interni al Movimento 5 Stelle e l’Emilia-Romagna, terra dei primi successi grillini, è al centro di una serie di scontri. A finire nell’occhio del ciclone, ancora una volta, è il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, tornato al centro delle polemiche dopo la sua apparizione alla trasmissione televisiva Otto e Mezzo. Prima dal Blog di Beppe Grilllo sono arrivati gli strali del consigliere comunale di Bologna Massimo Bugani, uno dei fedellissimi del comico genevose e poi ieri su Twitter contro il primo cittadino di Parma si è posto lo stesso Grillo. “Pizzarotti risponda nel merito -ha scritto il leader del Movimento- perché non ha indetto referendum per stabilire se Parma preferisce le penali o l’inceneritore come promesso?”. Parole a cui il sindaco grillino ha replicato su Facebook: ”Caro Beppe Grillo, solo quando da cittadini ci si fa Stato, si comprende la differenza tra ciò che si può fare e quello che si vorrebbe fare, con i massimi poteri che un sindaco ha a disposizione. Se mi avessi chiamato invece di scrivere, ti avrei spiegato che non esistono penali che permettono la chiusura dell’impianto, che è privato”. Pizzarotti prosegue poi affermando che i buoni esiti della raccolta differenziata a Parma hanno portato alla chiusura di una linea dell’incerenitore e annunciando che il prossimo passo sarà quello di manifestare sotto la Regione per bloccare il piano dei rifiuti che prevederebbe l’arrivo all’inceneritore di materiali da trattare non della provincia. Riferenedosi poi all’attacco di Bugani Pizzarotti conclude chiedendo al fondatore del Movimento: ”vuoi continuare con questo atteggiamento, fidandoti di gente che vuole il male del Movimento, o vogliamo tornare a risolvere i problemi dei cittadini?”. Proprio contro lo stesso Bugani e il suo operato nelle scorse ore si erano espressi, attribuendogli pesanti responsabilità politiche, anche i membri del Movimento 5 Stelle di Rimini. I malumori però nella formazione grillina proseguono anche a livello nazionale: a molti dei militanti non è andata giù la decisione di fare gruppo al parmento europeo con Nigel Farage, decisione sancita dall’80% dei votanti alla consultazione via web in cui però mancava l’ipotesi di alleanza coi verdi sostenuta da parecchi. Su Farage un sostegno a Grillo arriva inaspettatamente da Pizzarotti: “So che è contrario agli inceneritori-ha detto- così potremo combattere una battaglia comune in Europa”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 985 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30282640