Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Nuova fiction Rai ambientata nel Modenese: dopo Don Matteo arriva Sofia Ricci “suora detective”

Dopo il prete arriva la suora detective: mentre Terence Hill sta valutando se continuare a vestire i panni di Don Matteo, “Che dio ci aiuti”, è la nuova serie della Lux Vide di Matilde e Luca Bernabei per Rai Fiction su una strana coppia di investigatori: suor Angela (Elena Sofia Ricci) e l’ispettore Ernesto Ferrari (Massimo Poggio). Le riprese della nuova serie, in 16 puntate da 50 minuti (8 prime serate da 100′), sono iniziate nei giorni scorsi nella capitale e andrà in onda su Rai Uno nella stagione 2011-2012.
La regia è di Francesco Vicario, che ha già diretto la Ricci nelle prime due stagioni dei Cesaroni ed è reduce dal successo de ‘La Ladra’ (con la Pivetti). Il soggetto di serie è firmato da Elena Bucaccio (‘Tutti pazzi per amoré), a capo di un nutrito team di sceneggiatori. Le riprese dureranno fino a maggio e si alterneranno fra Roma e la città di Modena, dove sono ambientate le vicende della serie.
Ad arricchire il cast: Serena Rossi nel ruolo di Giulia, Miriam Dalmazio (Margherita), Francesca Chillemi (Azzurra) e Valeria Fabrizi nel ruolo di Suor Costanza. Una commedia con venature di giallo dove c’é spazio per la commozione e per l’allegria. Suor Elena (Elena Sofia Ricci per la prima volta nei panni di una religiosa) ha avuto una vita difficile prima di prendere i voti. E’ stata un’abile giocatrice di poker passata al gioco d’azzardo e diventata una truffatrice…finché un giorno al suo tavolo non ha trovato un finanziere in incognito e allungando le mani per rastrellare il ‘piatto’ si è vista chiudere le manette ai polsi. Ma proprio in carcere ha trovato la fede. Ernesto (Massimo Poggio) era il più giovane commissario d’Italia ma dopo un maledetto ‘incidente’ la sua carriera si è incrinata. Meticoloso e razionale è sempre un po’ in imbarazzo quando suor Elena gli parla dell’anima delle persone piuttosto che delle rilevanze oggettive. Eppure impara, caso dopo caso, che ascoltando le persone si ottiene di più che dai riscontri della scientifica. Le loro vite si incrociano il giorno in cui Suor Elena deve affrontare la prima giornata del nuovo convitto femminile annesso al convento. Un ispettore di polizia che si ritrova tra i piedi una religiosa che vuole aiutarlo nelle indagini, infiltrandosi in posti dove lui non può neanche avvicinarsi. I due protagonisti sono incompatibili ma inseparabili e danno vita al tono brillante e divertito della serie ricreando quella ‘strana coppia’ tanto cara a Neil Simon e Billy Wilder. Il convento di suor Angela è un piccolo mondo dove le vicende dei protagonisti si intrecciano con quelle di una cittadina di provincia, Modena, ricca di storie e di segreti. Con “Che dio ci aiuti” insomma la Lux Vide ribalta i ruoli portando sul piccolo schermo una suora e un commissario. Poggio, é già impegnato sul set di un altro film targato Lux Vide, “Cenerentola”, nel ruolo padre della protagonista della favola interpretata da Vanessa Hessler.
.
.
(Servizio di Nicoletta Tamberlich -Ansa)
.
.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37741568