Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

‘Non fecero verbale perquisizione’, 4 mesi a due finanzieri

Due militari della Guardia di Finanza sono sono stati condannati a Bologna per omissione di atti di ufficio. Assolti dalle altre accuse che gravavano su di loro.

E’ di quattro mesi la condanna inflitta dal tribunale di Bologna a un tenente di 32 anni e a un altro militare della Guardia di Finanza di 40 anni, per omissione di atti di ufficio. I due sono stati invece assolti dalle accuse di abuso di ufficio, violenza privata e lesioni; Due loro colleghi sono stati assolti dalla contestazione di accesso abusivo a sistema informatico.

Il procedimento riguardava un episodio della notte del 2 agosto 2008, quando i due finanzieri, secondo l’ipotesi d’accusa abusando dei loro poteri e per un diverbio legato alla circolazione stradale, fermarono una persona in scooter, dopo averla inseguita in auto. Sempre per l’accusa avrebbero costretto l’uomo a scendere e lo avrebbero colpito con calci e pugni, minacciandolo di arresto se non avesse consegnato loro della droga.

Non avrebbero quindi redatto il verbale di perquisizione, con esito negativo, e avrebbero omesso le notizie e le informazioni acquisite durante l’attività. Solo per queste ultime circostanze è scattata la condanna, mentre per il resto il collegio presieduto dal giudice Michele Leoni ha deciso di assolvere i due finanzieri, difesi dagli avvocati Gabriele Bordoni e Guido Magnisi.

Il Pm Simone Purgato aveva chiesto per loro una condanna a 10 mesi. Gli altri due, che per l’accusa si erano in seguito introdotti nel sistema informatico della Procura per avere informazioni sugli indagati, erano assistiti dall’avv. Aldo Meyer. “Siamo soddisfatti perché si è dimostrata l’infondatezza dell’impianto accusatorio”, ha detto l’avv. Bordoni, spiegando che l’accusa sulla perquisizione “sarà oggetto di approfondimento in appello”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7006 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30267032