Niente attaccante: contro l’Atalanta confermato il tridente con Mutu, Ceccarelli e Rennella

Nessuna novità di mercato sull’attaccante da gol cercato da tempo. Il Cesena rimanda gli acquisti alle ultime ore di mercato

Perso anche Pellè, destinato alla Sampdoria, il Cesena sarà costretto a giocare il big match di domenica prossima contro l’Atalanta senza il nuovo attaccante. Come da previsioni dunque la caccia alla punta è risultata più difficile del previsto, e il nuovo arrivo sarà tesserato soltanto nelle ultime ore di mercato. In lizza restano i laziali Alfaro e Kozak, con il secondo che sarebbe preferito, lo juventino Toni, il catanese Morimoto, e la new entry dell’Ajax l’l’olandese El Hamdoui. Per il centrocampo, invece, è ormai fatta per Kasami del Fulham, già visto in Italia al Palermo, mentre sul fronte partenze, Benalouane è passato in prestito all’Auxerre. All’ordine del giorno c’è però lo scontro salvezza contro l’Atalanta, match che potrebbe riportare il Cesena ad un passo dal quart’ultimo posto, gara in cui Arrigoni non presenterà novità tattiche, ma alcuni volti nuovi. Ci saranno infatti gli esordi di Pudil, al debutto in serie A, e quelli di Moras e di Rennella dal primo minuto. Il greco sostituirà al centro della difesa Rodriguez, in netto calo fisico e mentale nelle ultime settimane, mentre allo svizzero sarà chiesto di caricarsi sulle spalle il peso dell’attacco giocando da prima punta. Anche a Lauro verrà concesso un turno di riposo con Pudil che lo sostituirà sulla fascia sinistra. Il Cesena schiererà dunque il 4-3-3 con Antonioli in porta, una difesa con Comotto e Pudil sulle fasce e al centro la coppia Von Bergen – Moras, mentre a centrocampo ci saranno Colucci, Guana e Parolo. In attacco Mutu e Ceccarelli giocheranno da esterni alle spalle di Rennella. Nell’Atalanta, invece, è in dubbio l’ex di turno Denis, ma con tutta probabilità verrà recuperato in extremis, anche per sfatare il tabù del 2012 che non ha mai visto i nerazzurri segnare gol in campionato. Colantuono giocherà con il collaudato 4-4-1-1 con Consigli tra i pali, Raimondi, Lucchini, Manfredini e Peluso in difesa, Schelotto, Cigarini, Padoin e Moralez a centrocampo, e Marilungo alle spalle di Denis.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 1918 articoli inseriti

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:27 ram:43389240