Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Neve: stato di emergenza, il Prefetto di Bologna chiama l’esercito

Neve, ancora neve a Bologna ed in tutta la regione. Il presidente Errani ha dichiarato lo stato di emergenza, ed il prefetto di Bologna, Angelo Tranfaglia, ha richiesto ufficialmente l’intervento dell’esercito per affrontare le emergenze più critiche causate dalla neve in città ed in provincia.
L’apposita Unità di Crisi attivata in Prefettura sta monitorando in tempo reale la situazione. Sono vivamente sconsigliati gli spostamenti non necessari, in auto ed anche a piedi.
L’esercito oltre che a Bologna è intervenuto anche a Forlì, Cesena e Rimini dove in alcune frazioni il manto nevoso ha superato i 2 metri di altezza.
Intenso e generoso anche l’apporto dei volontari. Più di 150 si sono messi a disposizione della Protezione Civile in Romagna.
Abnegazione mostrata anche dai medici e infermieri degli ospedali di Bologna: molti di loro, una sessantina, hanno voluto restare a dormire negli stessi ospedali per non rischiare di essere attardati o impossibilitati a raggiungere il posto di lavoro a causa della neve.
Le scuole bolognesi continueranno probabilmente a restare chiuse su ordinanza del sindaco Merola. Lo sono già state per due giorni, potrebbero prolungare la chiusura anche lunedì e forse martedì. Il lungo blackout scolastico sta creando non pochi problemi a molti genitori, costretti a perdere altrettante giornate di lavoro per accudire i figli a casa.
Dopo i 25 centimetri di Sabato, sommati ai 70 centimetri dei giorni precedenti, altra neve è attesa ancora per oggi, Domenica, mentre il meteo prevede la possibilità di ulteriori rovesci nevosi fino a Martedì.
Nonostante ciò l’Aeroporto Marconi ieri è stato in grado di funzionare con sufficiente regolarità. Solo quattro voli sono stati cancellati. La situazione potrebbe però aggravarsi in queste ultime ore. Ai viaggiatori si consiglia di informarsi tramite internet (twitter @BLQairport) prima di mettersi in movimento per raggiungere lo scalo.
Le cose sono andare peggio a 150 passeggeri dell’Eurostar bloccatosi ieri mattina in prossimità della stazione ferroviaria di Bologna: hanno dovuto attendere tre ore perché il treno fosse trainato in stazione e poter finalmente scendere. La causa del guasto è stata la caduta della linea elettrica a causa della neve.
Un perentorio richiamo al dovere di spalare la neve dai propri marciapiede è stato nel frattempo rivolto dal comando della Polizia Municipale a tutti i cittadini ed i negozianti bolognesi, ricordando loro che si tratta di un preciso obbligo di legge, ed intimando pesanti ed implacabili sanzioni a chi disattenderà tale obblico (da 100 a 500 euro di multa).
.
.
.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Un Commento in “Neve: stato di emergenza, il Prefetto di Bologna chiama l’esercito”

  • gabriella scritto il 5 febbraio 2012 pmdomenicaSundayEurope/Rome 13:28

    Quanto è piccolo l’uomo nonostante pensi di controllare tutta la realtà! Per fortuna ogni tanto gli viene ricordato, ma in pochi lo capiscono…

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:35348000