Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Musica: venerdì al Botanique il rock “nostrano” di Altre di B e The Doormen

Da un lato le Altre di B da Bologna, cinque ragazzi che prima di tutto sono amici di lunga data con in comune una grande passione per lo sport e la musica. A vederli sul palco si capisce che a suonare si divertono davvero, non si prendono mai troppo sul serio, al punto che hanno scelto di chiamarsi come le partite minori della serie B (per intenderci quelle a cui è precluso l’ingresso nei pronostici della schedina). In dote hanno talento da vendere, prezioso quanto l’ironia, che li sta portando a diventare band di culto della scena musicale alternativa.

Dall’altro lato i The Doormen da Ravenna, anima british nelle sonorità e nello stile, brani dalle tinte spesso oscure ma sempre incalzanti ed energiche, come insegna la migliore tradizione post punk dalla fine degli anni ’70 ad oggi. Loro il nome lo prendono dagli uscieri degli hotel, ma alla vita agra dei portieri di notte preferiscono di gran lunga quella irrequieta e un po’ sregolata delle icone del rock.

Due formazioni diverse, per attitudini e orizzonti musicali, che stanno rappresentando nel migliore dei modi l’Emilia-Romagna nel panorama internazionale e che sarà presto possibile vedere insieme dal vivo a Bologna.

Venerdì 11 luglio The Doormen e Altre di B saliranno infatti sul palco del Botanique per un concerto che li vedrà protagonisti proprio pochi giorni dopo il riconoscimento di due premi molto importanti. I The Doormen, già vincitori nel 2012 delle selezioni regionali dell’Arezzo Wave Love Festival, si sono ora aggiudicati il Mei Superstage per Umbria Rock Festival e il prossimo 2 agosto suoneranno con un idolo mondiale come Paul Weller. Le Altre di B con il brano Sherpa, primo singolo del loro secondo album “Sport”, hanno vinto la sezione Rock del concorso regionale “La musica libera. Libera la musica”, giunto alla quinta edizione e proprio nella cornice del Botanique riceveranno il premio dalle mani dell’assessore regionale alla cultura Massimo Mezzetti e del direttore artistico dell’Estragon Club Lele Roveri.

Sia che preferiate le atmosfere tenebrose di “Black Clouds”, pronte a far breccia nel cuore dei fan di Editors ed Interpol, sia che non vediate l’ora di scatenarvi con le appassiate liriche di “Sport” che hanno conquistato Zoff in persona, (il portiere che ha fatto la storia del calcio italiano ha accettato di apparire nel videoclip della canzone a lui dedicata ndr), il consiglio è di non perdere quello che promette di essere uno dei concerti più interessanti dell’estate bolognese.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Barbara Paknazar

Autore

Articolo scritto da: | 396 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:30296512