Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Musica: a Ferrara sotto le Stelle il 6 luglio arrivano i Mogwai

Sarà Piazza Castello a Ferrara la cornice dell’unica data italiana dei Mogwai. Un’ambientazione suggestiva che calza a pennello per il tipo di spettacolo proposto dalla band scozzese: al centro del live c’è infatti il nuovo album “Atomic”, risultato di una raffinata rielaborazione del materiale utilizzato per confezionare la colonna sonora, interamente curata dalla band, del documentario prodotto da BBC Four “Atomic – Living in Dread and Promise”, diretto dal regista irlandese Mark Cousins, prima tappa di una serie che il canale ha dedicato al settantesimo anniversario della tragedia nucleare di Hiroshima, nell’agosto del 2015. Un docu-film realizzato con immagini di archivio che mettono in scena gli incubi e gli orrori del nucleare e che verrà proiettato in contemporanea con l’esibizione della band. Dieni brani dall’atmosfera profondamente evocativa con cui il gruppo di Glasgow racconta l’impatto di un’energia distruttiva e allo stesso tempo sublime, che ha cambiato per sempre la nostra percezione del mondo. «La colonna sonora di Atomic è stata uno dei progetti più intensi e appaganti che abbiamo vissuto come band», ha dichiarato Stuart Braithwaite. «I risultati finali, sia la colonna sonora che l’album, sono opere delle quali sono molto orgoglioso». Mentre il regista del documentario Mark Cousins ha commentato: «sono un figlio dell’era nucleare, e durante la mia adolescenza ho avuto incubi sulla bomba. Ma fisica era la mia materia preferita a scuola, e per poco non l’ho studiata all’università. Lo studio del mondo atomico mi è sempre piaciuto. Era come uno Star Wars astratto».
I Mogwai hanno da sempre fatto della sperimentazione il loro tratto distintivo e da diverso tempo hanno accostato la loro produzione musicale al mondo cinematografico realizzando diverse colonne sonore, tra cui quella per l’acclamata serie tv francese “Les Revenants”. Formatisi a Glasgow alla metà degli anni ’90 sono presto diventati una delle espressioni più rappresentative di quel post-rock basato su lunghi brani chitarristici che alterna momenti morbidi e dilatati a vere esplosioni di fragore sonico.
Unica occasione per vederli quest’anno dal vivo in Italia sarà quindi mercoledì 6 luglio a Ferrara Sotto le Stelle: dalle 21.45 tutti in silenzio per ascoltare il suono delicato e potente di una delle band che meglio interpreta la sospensione tra quiete e turbamento, forse essenza stessa dell’animo umano.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Barbara Paknazar

Autore

Articolo scritto da: | 397 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:30456552