Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

MotoGp Australia: Stoner e la Ducati “guariscono” con la vittoria, 2° Rossi ormai vicinissimo al nono titolo, Lorenzo cade

stoner-rossiCasey Stoner è dunque completamente guarito dal malessere di metà stagione che lo ha allontanato dalla piste. E’ tornato ed è guarito con la più formidabile medicina che esista per un pilota: la vittoria, nel Gp di casa in Australia, davanti ai suoi tifosi, e soprattutto davanti (un paio di secondi) a Valentino Rossi. La guarigione di Stoner corrisponde anche a quella della Ducati che torna a sentirsi moto vincente. Stoner si iscrive per la terza volta consecutiva nell’albo d’oro di Phillip Island.
Il secondo posto non va affatto stretto a Valentino Rossi (Yamaha) anche perché con questi punti il pilota italiano ha messo un’ipoteca quasi definitiva sul suo nono titolo mondiale, approfittando del fatto che il suo compagno di squadra ed ormai unico pretendente “matematico” al titolo, Jorge Lorenzo, si è eliminato con una caduta (contatto con la Ducati di Hayden in fondo al primo rettilineo), ed ora si trova a “meno 38” punti, con sole due gare ancora da disputare (50 punti ancora da distribuire peri vincitori, ma a Valentino basterebbe “perdere” meno di 13 punti da Lorenzo nella prossima gara per vincere comunque il mondiale. Ammesso che Valentino sappia coniugare il verbo “perdere” in termini così ragioneristici. E non sembra proprio una cosa da lui…).
Terzo nella gara australiana, con il solito ruolo da comprimario di lusso, Daniel Pedrosa con la Honda, distanziato di 22 secondi dalla coppia di testa. Ai piedi del podio, ottimo quarto, Alex De Angelis (Honda) che precede la Yamaha di Edwards. Più arretrata l’altra Honda di Dovizioso. Dieci secondi dopo di lui, arriva settimo sul traguardo Marco Melandri con la sua Kawasaki. Si classifica al 12simo posto Loris Capirossi, che era stato costretto a partire dall’ultima fila, avendo dovuto montare il sesto motore Suzuki (oltre il limite di 5 previsto dal regolamento).

MotoGp Australia. Ordine d’arrivo: 1.o Stoner (Ducati); 2.o Rossi (Yamaha) a 1”93; 3.o Pedrosa (Honda) 22”; 4.o De Angelis (Honda) 32”; 5.o Edwards (Yamaha) 35”; 6.o Dovizioso (Honda) 38”; 7.o Melandri (Kawasaki) 44”.

Classifica mondiale: 1.o Rossi punti 270; 2.o Lorenzo 232; 3.o Stoner 195; 4.o Pedrosa 189; 5.o Dovizioso 152; 6.o Edwards 145; 7.o ex-equo Capriossi, De Puniet, De Angelis 101.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:35233352