Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Moschea a Spilamberto? Leoni (Pdl):”La sinistra non cambia mai. Consente agli islamici quello che non farebbe mai fare agli altri”

“A Spilamberto sta accadendo quello che è già successo a Carpi, Pavullo, Nonantola, Soliera, Castelfranco Emilia ed in tanti altri comuni della provincia di Modena. Le Amministrazioni comunali di sinistra stanno irresponsabilmente autorizzando la creazione di moschee di fatto in uffici, appartamenti, capannoni e garage. I cittadini sono preoccupati dall’apertura di una grande moschea travestita da centro di culto islamico nel villaggio artigiano di Spilamberto. La gravità di tutta questa situazione è che il tutto è tranquillamente legittimato dal Sindaco che non pare preoccuparsi affatto della questione”.
 
Lo ha affermato il Consigliere regionale del Popolo della Libertà, Andrea Leoni, già firmatario di diverse interrogazioni sui problemi sociali e di ordine pubblico legati all’apertura di nuove moschee di fatto dietro le insegne di centri culturali islamici in provincia di Modena, che oggi denuncia, grazie all’opera dei Consiglieri comunali del Popolo della libertà la difficoltà che stanno vivendo i vicini che abitano nel villaggio artigiano di Spilamberto dove sorge la moschea.
 
“Dopo diverse segnalazioni di cittadini e verifiche abbiamo dovuto prender atto che anche Spilamberto ha la sua moschea. Ogni sera, al calar del sole, vi è il ritrovo di innumerevoli persone (circa 40/50 autoveicoli, biciclette, motorini ecc) che sostano nella zona occupando suolo pubblico e privato, creando disturbo della quiete pubblica per i residenti fino alle prime ore del mattino. A detta del vicinato alcune persone dormirebbero nel capannone e sempre lì cuocerebbero dei cibi. Sicuramente i servizi igienici risultano estremamente insufficienti se viene riferito che i muri odorano di urine come la zona circostante che è imbrattata da residui di vario genere. Siamo di fronte ad una situazione che rischia di degenerare.
Per questo vogliamo una immediata verifica da parte del comune di Spilamberto e dell’ASL per tutelare tutti i cittadini e garantire il rispetto delle previste norme di igiene e sicurezza. Non riusciamo a capire come possa crearsi una situazione del genere e soprattutto ci chiediamo perché i controlli di idoneità verranno eseguiti solo a seguito di una nostra richiesta urgente e non siano stati fatti al momento della richiesta di trasferimento, avanzata dall’associazione, dalla sede precedente ad un’altra molto più ampia, come sarebbe stato necessario per qualsiasi altro cittadino di Spilamberto. Siamo sconcertati dalla latitanza del comune di fronte a fatti del genere. Alla fine dei conti il Comune di Spilamberto permetterà agli islamici di fare quello che a nessun cittadino non musulmano sarebbe mai permesso di fare: trasformare garage, uffici, e case in moschee di fatto, senza pensare delle conseguenze che ne derivano.
Proprio per evitare scempi del genere ho proposto la modifica della legge regionale che legittima la creazione di moschee sotto l’insegna di luoghi di culto islamici praticamente ovunque. La sinistra vuole moschee di fatto a tutti i costi. Noi invece vogliamo evitare che in nome di un malinteso buonismo si commetta lo stesso errore già fatto in altri comuni”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:35251216