Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Metà Scuola, metà Fabbrica: la nuova “formula Aldini”

Accordo “didattico” con Ducati e Lamborghini. Dalla Cina l’incoraggiamento di Romano Prodi

Fabbrica Ducati

E’ il primo caso di insegnamento “duale” in Italia, quello annunciato dallo storico istituto tecnico Aldini Valeriani di Bologna, che ha raggiunto un inedito accordo di sperimentazione didattica con due prestigiose aziende dello stesso territorio bolognese: Ducati e Lamborghini, oggi entrambe industrie del gruppo Volkswagen. In base a tale accordo gli studenti delle Aldini Valeriani trascorreranno metà anno scolastico presso l’istituto, e l’altra metà in una nuova forma di stage educativo presso le due mitiche fabbriche bolognesi, da cui escono formidabili motociclette e automobili sportive, ricche di successi sui circuiti di tutto il mondo. Per attuare il progetto annunciato dalla scuole tecniche bolognesi ci sono però ancora alcuni ostacoli burocratici e regolamentarti da superare. E proprio da un mondo lontano, la Cina, precisamente da Shangai, è giunto ieri un importante incoraggiamento. E’ stato Romano Prodi da laggiù che ha ritenuto la notizia dell’esperimento didattico bolognese l’avvenimento più importante di tutta la rassegna stampa sui fatti italiani che lo raggiunge in Cina (comprese tutte le vicende politiche della campagna elettorale in corso, fra cui anche la manifestazione di protesta della Lega davanti alla sua abitazione bolognese). Ed è solo quell’avvenimento che il professore ha voluto commentare in termini più che entusiastici, come riporta “Repubblica Bologna”: “Ho letto con moltissimo interesse la notizia… e penso che sarebbe un modello indispensabile per salvare l’Italia industriale” – ha detto Prodi – “Più che di riforme astratte abbiamo bisogno di azioni concrete. Questo esperimento di alternanza scuolalavoro è indispensabile per conservare l’Italia industriale”. “La prosperità delle regioni avanzate d’Italia non è stata fatta da economisti o avvocati, ma da periti, ingegneri e operai specializzati… per questo c’è bisogno che siano bravi anche in futuro”. “Ci sono problemi e ostacoli, ho visto che l’assessore Patrizio Bianchi ha buttato in campo tutto il peso della Regione. Io credo che si debbano unire le forze per produrre cambiamenti regolamentari e cominciare subito questo esperimento».


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Andrea Musi

Autore

Articolo scritto da: | 52 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:30503632