Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Maturità 2013: 30.000 studenti sotto esame in Emilia Romagna

Il suono dell’ultima campanella in classe sembra già un lontano ricordo per i circa 30.000 studenti che in Emilia Romagna dovranno sostenere gli esami di maturità. Non si può parlare dunque di vacanza, bensì di un periodo che alle porte dell’estate sarà sicuramente segnato da ansie e tensioni considerando anche le novità dell’ultimo secondo in merito all’accesso ai corsi universitari. Si comincia mercoledì 19 giugno con la consueta prova scritta di italiano in cui il maturando è chiamato a scegliere tra quattro opzioni: analisi del testo, saggio breve/articolo di giornale, tema storico e tema di attualità. Giovedì 20 sarà la volta della seconda prova, diversa per ogni tipologia di istituto scolastico, che schiera ad esempio la prova di latino al liceo classico e il compito di matematica allo scientifico. Economia aziendale, invece, al tecnico commerciale che, almeno in regione, rappresenta l’indirizzo scolastico con la percentuale più alta di maturandi (oltre il 39%, superando di quasi due punti gli allievi dei licei). Molto più basso il numero di studenti degli istituti professionali, fermi ad un 19,6%. Lunedì 24 giugno, infine, si tiene il cosiddetto “quizzone”, con domande a risposta multipla e aperta inerenti varie materie di studio. Poi le commissioni esaminatrici, 711 solo in Emilia Romagna, effettueranno i colloqui che termineranno il 18 luglio. A una settimana dal tema di italiano si sprecano i consigli per affrontare la famigerata notte prima degli esami: alcuni suggeriscono di pensare a ciò che verrà dopo, ossia alla ricerca del lavoro o alla carriera universitaria. Ed è proprio il maturando che considera di iscriversi ad un ateneo italiano a trovarsi già alle prese con i primi grattacapi: i bonus maturità che consentono di accedere ai corsi universitari con un punteggio più alto in base al voto conseguito all’esame di Stato, e poi il rinvio, da luglio alla prima settimana di settembre, dei test di accesso ai corsi accademici a numero chiuso.
Il Ministro dell’Istruzione e dell’Università Maria Chiara Carrozza ha ipotizzato per il prossimo anno scolastico di anticipare i test ad aprile. A detta del ministro, tale anticipazione vorrebbe favorire un cambiamento di prospettiva nello studente: l’ultimo anno della scuola superiore deve essere cioè un periodo orientato ad una scelta responsabile sul proprio futuro. Forse, pensare in anticipo alle proprie scelte di vita potrebbe essere la ricetta giusta per arrivare più consapevoli e meno agitati alla vigilia della maturità.

rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_maturit_20130612.mp4
Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7006 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:30548968