Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: redazione@telesanterno.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Maltempo, l’Emilia Romagna si prepara ad una nuova ondata di neve e gelo

L’Emilia Romagna teme un altra ondata di neve e gelo, quella che potrebbe abbattersi su buona parte della regione nel fine settimana alle porte. Intanto però bisogna fare la conta dei danni. E non si può che partire dalle vittime, tre delle dieci persone che hanno perso la vita ieri a causa del maltempo, sono morte nella nostra regione. Un senzatetto è stato trovato senza vita a Ferrara, morto probabilmente per assideramento. Altre due persone hanno perso la vita a Bologna dove le precipitazioni sono state, comunque, inferiori al previsto. Non c’è stato nulla da fare per un camionista carpigiano di 62 anni colto da malore dopo che il suo camion era rimasto bloccato per la neve a Pianoro, alle porte del capoluogo. L’uomo si è accasciato ai piedi del mezzo che aveva inutilmente tentato di riavviare per oltre un ora. Inutili i soccorsi anche per un pensionato di 65 anni che si è sentito male mentre spingeva la propria auto per liberarla dalla neve.
In tutta la penisola sono almeno 40 le persone morte dall’inizio del mese.
In queste ore il maltempo sta concedendo una tregua. Rimini ha riaperto le scuole e domani lo faranno anche Ravenna e Forlì dove l’amministrazione ha definito quella dei giorni scorsi la piĂą grande nevicata degli ultimi cento anni.
Resta critica la situazione in molte zone della Romagna. Finora sono state 120 le persone trasferite nei centri di accoglienza. Si tratta di persone che abitano in zone difficili da raggiungere nelle zone appenniniche della Romagna dove la neve ha raggiunto anche i due metri e mezzo. In Valmarecchia è stato ulteriormente potenziato anche il quadro dei rinforzi con l’arrivo di personale specializzato del Corpo Forestale giunto anche dal Veneto. In Valmarecchia resta alta anche la preoccupazione per la staticitĂ  degli edifici e la Coldiretti lancia un sos per i danni subiti dagli allevamenti.
Nei prossimi giorni le temperature potranno precipitare fino a meno otto gradi in pianura e in vista dell’ondata di maltempo prevista per il week-end la Protezione Civile regionale ha acquistato altre 14 mini turbine per togliere via la neve e 160 tonnellate di cloruro di magnesio, un tipo di sale efficace anche a temperature molto basse.
Il maltempo e i timori per il rifornimento di gas hanno riaperto anche la questione del deposito di gas sotterraneo di cui da anni si discute a Rivara nel modenese. “Se ci fosse stato, l’attuale crisi non ci sarebbe stata” ha tuonato ieri l’amministratore delegato della societĂ  che vorrebbe realizzare l’impianto. Un tema sul quale è intervenuto anche il senatore Carlo Giovanardi con una lettera inviata al presidente del Consiglio e al ministro Corrado Passera in cui ha sottolineato la necessitĂ  di permettere le trivellazioni per una valutazione preliminare. Trivellazioni a cui finora si sono opposti i comitati locali e a cui anche la Regione ha piĂą volte detto no.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 6665 articoli inseriti

Un Commento in “Maltempo, l’Emilia Romagna si prepara ad una nuova ondata di neve e gelo”

  • francesco scritto il 8 febbraio 2012 pmmercoledìWednesdayEurope/Rome 23:44

    Quello che tristemente mi ha colpito,è che la settima o l’ottava potenza economica al mondo possa vadersi paralizzare nella sua capitale e subire queste vittime,Mi rattrista profondamente constatare ancora una volta l’arretratezza logistico-organizzativa di questo paese.Ora per la prossima perturbazione tutte le regioni sono corse ai ripari,ma perchè solo ora.Ho sempre studiato che una delle peculiaritĂ  di questa Italia,che la rende tanto attrattiva e proprio la sua strana morfologia.Le nevicate devono essere previste e se serve usare per tempo tutti i mezzi che uno stato dispone,inoltre lo stesso discorso lo si applica all’energia. PREVENZIONE!
    Anticipare almeno in parte condizioni che prima o poi si verificheranno.

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:27 ram:24908096