Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Maltempo: il gelo estremo è in arrivo in tutta l’Emilia-Romagna

Dopo una breve tregua in Emilia-Romagna ha ripreso debolmente a nevicare, senza causare al momento ripercussioni sulla viabilità autostradale. L’attenzione è adesso tutta rivolta a Burian, il forte vento siberiano che nelle prossime ore dovrebbe portare un’ondata di freddo estremo con temperature massime sotto lo zero. Sono attese gelate diffuse su tutta la regione, con valori minimi di -3 nel settore costiero, -6 sulle pianure interne, tra -14 e -9 sull’Appennino occidentale, tra -10 e -7 su quello centro-orientale. Per precauzione a Bologna, Modena, Ravenna e Ferrara i mezzi pesanti con massa superiore alle 7,5 tonnellate non potranno circolare anche dopo le 22 di domenica per l’effetto di ordinanze prefettizie che prorogano il divieto già abitualmente in atto nei fine settimana. Intanto in diverse zone dell’Appennino la neve ha superato il metro e alcuni Comuni, della Valmarecchia, del Riminese e del Parmense, hanno deciso di chiudere le scuole per la giornata di lunedì. In Romagna si segnalano smottamenti e allagamenti, per ora limitati, come a Viserba, e canali con molta acqua. In diverse città della regione sono però segnalate criticità legate alle buche nell’asfalto provocate dal maltempo e nel ravennate ci sono strade deteriorate e i problemi riguardano anche la E45. Sul fronte delle temperature il rialzo termico di ieri non deve far sperare: l’ondata di gelo siberiano è ormai alle porte e in vista del freddo estremo a Bologna ci si sta preparando con un particolare tipo di sale in grado di impedire la formazione di ghiaccio fino a -30. Naturalmente non si arriverà a tanto, ma le massime rimarranno sotto lo zero per alcuni giorni e considerato che il sale normale inizia a perdere di efficacia già a meno 7 gradi questo speciale tipo di sale, che al cloruro di sodio aggiunge il cloruro di calcio, sarà utilizzato in caso di necessità nei punti più critici come rotonde, cavalcavia o punti di assistenza sanitaria in collina. E per scongiurare nuovi blackout in Appennino, Enel ha fatto sapere di aver istituito una task force per far fronte alla situazione con una squadra, pronta a intervenire in tutta la regione, composta da 1.100 tra tecnici e operativi e oltre 300 gruppi elettrogeni. Per quanto riguarda i prossimi giorni le temperature dovrebbero gradualmente risalire a partire da mercoledì.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 571 articoli inseriti

Copyright © 2018 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:26 ram:38160488