Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Malesani: dobbiamo essere più continui

Il tecnico rossoblù chiede alla squadra di mantenere per i 90 minuti l’atteggiamento visto nel secondo tempo della partita con la Roma


Sarà una partita nella quale si vuole confermare quanto di buono fatto non solo nel finale della partita con la Roma, bensì in quasi tutto l’incontro, se si eccettua la mezz’ora centrale del primo tempo. Serve più continuità di rendimento. Queste le parole di Malesani alla vigilia dell’incontro con l’Udinese. Il tecnico ha visto molti miglioramenti dopo la partita con la Lazio, nella quale comunque, non tutto era da buttare. Ora serve qualcosa di più. La fatica non deve essere un alibi. Le motivazioni devono andare oltre all’aspetto fisico. Bisogna essere capaci di mantenere i ritmi alti anche se ci sono più partite in una settimana. Per questo comunque, il tecnico ha in previsione alcuni cambiamento, almeno 3-4, dunque con l’ingresso di Esposito, di Meggiorini che oramai si allena da due settimane senza più il problema di sciatalgia che lo aveva colpito nel finale di stagione dello scorso anno e che anche a Bologna ne aveva menomato l’impegno. Ma è probabile che ci sia spazio anche per Casarini, anche se in realtà secondo Malesani Radovanovic non ha fatto male nel ruolo di centrale, è stato soltanto un po’ compassato. Normale, comunque, per chi è al debutto e pensa più a migliorare l’aspetto tattico piuttosto che la capacità di velocizzare l’azione. Il tecnico, poi, ha parlato della partita di domani come un incontro nel quale servirà la massima attenzione perché avendo visto tutte le partite dell’Udinese, la squadra di Guidolin sta facendo bene e dunque prima o poi i risultati verranno, mentre per quanto riguarda i suoi rapporti con Guidolin non sono che di stima reciproca. Infine un cenno alle proteste arbitrali di questi giorni. Secondo il tecnico del Bologna chi subisce un torto ha il sacrosanto diritto di protestare. Il problema è che i torti della grandi vengono ingigantiti, mentre quando sono le piccole a subirli capita come domenica che invece che parlare dei due rigori non dati al Bologna le inquadrature erano per il problema alla coscia di De Rossi. Inoltre gli arbitri non devono arrabbiarsi se vengono criticati. Tutti sbagliano e dunque come si critica un allenatore che fa i cambi sbagliati o un attaccante che sbaglia un gol, così pure è giusto far notare l’errore di un arbitro senza che si debba essere permalosi. Infine la prima al Dall’Ara: un po’ di emozione c’è – ha chiuso Malesani. Ma di solito questo stadio da avversario non mi ha mai portato molta fortuna, speriamo che essere sull’altra panchina faccia girare la sorte.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 3335 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37827624