Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Madri e padri che uccidono i figli: 378 casi dal 1970. La causa quasi sempre lo stress da separazioni o divorzi

separati2La tragedia familiare che ha coinvolto la giovane madre bolognese che, dopo aver ucciso i due figlioletti, si è suicidata, ripropone il pericoloso fenomeno degli infanticidi nel nostro Paese”, afferma l’avv. Gian Ettore Gassani, presidente nazionale dell’Ami (Associazione Matrimonialisti Italiani). “Dal 1970 al 2008 – spiega Gassani – si sono consumati 378 infanticidi, con la media di circa 9,9 all’anno. Gli autori degli infanticidi (da zero a sei anni) sono nel 90% dei casi le madri. I padri nel 90% uccidono i figli quando essi sono nella fase preadolescenziale (da 7 a 12 anni). Dal 2001 al 2008 vi sono stati 58 infanticidi commessi dalle madri. La maggioranza degli infanticidi avviene nel Nord Italia(48,9%) mentre nel centro (24,3%), Sud (17,8%) ed isole (12%). Le vittime degli infanticidi sono per lo più di sesso femminile (56,3%). Nell’ 80% dei casi i minori sono uccisi in via preterintenzionale a causa delle forti percosse ricevute dai genitori. Tra le cause scatenanti più diffuse, alla base di tali fatti delittuosi, figurano le separazioni e divorzi, spesso vissuti da molti coniugi come veri e propri lutti che determinano crisi depressive difficilmente emendabili”.
“Il sostegno psicologico per quanti subiscono la fine del loro matrimonio – conclude il presidente dell’Ami – dovrebbe essere garantito a quanti ne fanno richiesta o disposto dal Giudice in tutti i casi in cui il disagio psicologico di mogli e mariti appaia evidente”.

(fonte ANSA).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:35254456