Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Macabri segnali per il Bologna Fc: una bara ed una testa di maiale davanti al Centro di Casteldebole

Macabro segnale contro il presidente del Bologna Calcio Sergio Porcedda, considerato il principale responsabile della crisi finanziaria della società: nel primo pomeriggio, sul cancello del centro tecnico di Casteldebole, è comparsa una testa di maiale. In precedenza, davanti allo stesso centro tecnico era stata lasciata una bara in noce incatenata, con sopra la scrittaì “Adesso basta porci”
.
PM APRIRA’ FASCICOLO. MALESANI MOGIO
.
Il Procuratore aggiunto di Bologna Valter Giovannini ha acquisito le foto pubblicate dai giornali della bara in noce lasciata incatenata davanti al Centro tecnico di Casteldebole del Bologna Calcio con sopra la scritta “Adesso basta porci”. Il magistrato è in attesa del rapporto delle forze dell’ordine sull’accaduto, dopo di che verrà aperto un fascicolo, si presume contro ignoti, per minacce gravi. Il messaggio funereo che stamattina ha accolto la squadra all’allenamento è stato lasciato da qualcuno contro il presidente Porcedda, considerato il principale colpevole della critica situazione finanziaria. Ma ha fatto il paio con l’atmosfera mogia in cui il tecnico Malesani ha tenuto la conferenza stampa della vigilia. “Sono qui solo per fare gli auguri a voi e alla città. Rispondo ad un paio di domande sulla partita di Parma – ha esordito Malesani – ma non chiedetemi nient’altro”. Apparso abbacchiato, l’allenatore ha comunque promesso il solito impegno: “Noi ci guardiamo negli occhi, sappiamo cosa vogliamo e come dobbiamo comportarci domani. Ci sarà l’ennesima prova di professionismo”. “Nessuna rabbia”, “un positivo bilancio” del suo 2010, un “10” come voto alla squadra a fine anno e un ricordo al passato, “al periodo bello di carriera” vissuto a Parma. Ma alle domande Malesani ha risposto a monosillabi, evidentemente preoccupato e forse sfinito dal presente del Bologna Calcio, che rischia una nuova penalizzazione, mentre resta lo stallo sul destino della società.
.
.
(ANSA).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:35339504