Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

L’ultimo saluto ad Alice

La chiesa di Santa Maria Assunta di Pianoro (Bologna) é gremita per i funerali di Alice Gruppioni. Alcune centinaia di persone sono in attesa dell’arrivo del corteo funebre dalla camera ardente nella Sira Group di Rastignano, dove in tanti si sono messi in fila sotto il sole per rendere omaggio alla giovane bolognese uccisa da un’auto in California. Tra gli altri sono passati Pierferdinando Casini; Giorgio Prodi, figlio dell’ex premier Romano; Alfredo Cazzola, ex presidente del Bologna Calcio di cui Valerio Gruppioni, padre di Alice, é stato vicepresidente negli anni Novanta. La società era presente anche con un gonfalone, portato da due giovani della squadra Primavera. In chiesa, anche il presidente di Confindustria Emilia-Romagna, Maurizio Marchesini, la cui azienda sta poco distante dalla Sira. Ma soprattutto hanno voluto salutarla dipendenti e operai dell’azienda in cui Alice lavorava da quando aveva 18 anni. In chiesa non é stato consentito l’accesso a telecamere e fotografi durante la celebrazione.

rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/muto_funerale_alice_20130808.mp4

”Abbiamo un dovere di preghiera forte in questa messa per coloro che hanno il cuore particolarmente straziato: Christian, Valerio, la mamma Barbara, Naike, Carlotta e le nonne”. Cosi il parroco di Pianoro, monsignor Paolo Rubbi, ha accolto in chiesa la salma di Alice Gruppioni, uccisa a Venice Beach, introducendo la messa funebre chiamando per nome i componenti della famiglia della giovane.

”Cari Alice e Christian”. Così don Paolo Rubbi, parroco di Pianoro, si é rivolto piu volte durante l’omelia per il funerale di Alice Gruppioni, che lo stesso sacerdote aveva sposato con Christian Casadei il 20 luglio, nella stessa chiesa del paese del Bolognese dove oggi si celebrano le esequie della giovane. I due, ha detto il parroco in un altro passaggio, avevano cominciato insieme un cammino, ”che a noi oggi sembra interrotto, ma davanti a Dio ha trovato compimento nelle nozze eterne. Per te Christian il cammino deve riprendere da capo. Per Alice é già compiuto”. ”Satana – ha aggiunto – sembra aver vinto stavolta, servendosi del gesto di un uomo in preda alla follia. Ma non é così. In virtù della croce Alice non é stata tolta, ma trasformata. Sono consapevole che non é semplice capire e accettare questo. Ma il Signore viene in soccorso con la sua parola che rischiara”.

”Ora Alice fai capire anche a loro come si gestisce il Paradiso”. Così l’imprenditore Valerio Gruppioni si é rivolto alla figlia in un messaggio letto con voce rotta al termine del funerale della ragazza, dirigente dell’azienda Sira Group. ”Lassù non hai trovato nulla di nuovo perché qui grazie a tuo padre e a tua madre, alle tue sorelle e al grande amore di Christian hai vissuto la tua grande favola e, anche se per poco tempo, il tuo paradiso”. Alla fine della cerimonia é partito un composto applauso dai presenti.

In questi giorni, ha detto ancora il padre, ”abbiamo sperato tutti di essere in un film dal titolo ‘Il paradiso può attendere’, che il destino potesse cambiare, che tu tornassi. Non ci sono parole per spiegare quello che é successo, tristezza e sgomento si possono solo scrivere su un pezzo di carta indelebile. Come sarai tu, Alicina, incancellabile. Questi anni sono stati meravigliosi per la tua famiglia e la tua azienda, la tua Sira”. (ANSA)


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7006 articoli inseriti

Un Commento in “L’ultimo saluto ad Alice”

Trackbacks

  1. A Pianoro l'addio ad Alice, il parroco: la gente è scossa, c'è … – Adnkronos/IGN - Notizie, musica e informazione - Sempre con te! - ILCommentario.com

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:30282632