Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Lopez prova il Bologna anti Avellino

Non dovrebbero esserci novità nella squadra che domani scenderà al Partenio

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BOLOGNA_20141217.mp4
Lopez a Bologna

Lopez, Zuculini e Oikonomou sono nelle scuole a parlare di solidarietà. Ecco, allora, che il primo dei due allenamenti a porte chiuse viene posticipato al pomeriggio. Ma come oramai succede da inizio campionato il tecnico mischia le carte, prova diversi giocatori nelle posizione ma lasca alla squadra le certezze che ne hanno fatto una formazione che può anche perdere o pareggiare, ma ha un’anima. Quella del suo allenatore che prevede che il pallone vada tenuto più tempo possibile, che il gioco debba essere fatto allo stesso modo in casa e fuori e che siano gli avversari, eventualmente, a doversi preoccupare dei rossoblù.
Lopez preferisce l’usato sicuro, ovvero quando può non cambia il suo undici che nel tempo si è costruito. Il Bologna è stata una delle squadre ad aver utilizzato il maggior numero di giocatori, ben 25, ma giustamente ha fatto la sua scelta. Tra gli undici unico assente fino a gennaio e Marcel Buchel. Per il resto, nel 4-3-1-2, che oramai è il modulo base, anche al Partenio di Avellino Ceccarelli sarà a destra, mentre Morleo a sinstra. Davanti alla difesa tornerà Matuzalem, la cui assenza si è sentita in maniera notevole sabato scorso, specie nel primo tempo. E’ lui il mastino per impedire le incursioni centrali dei centrocampisti avversari, ma contemporaneamente ha i piedi buoni per poter far ripartire l’azione, che passa per Laribi, che accende le due punte Cacia e Acquafresca, ma può contare anche sull’arrivo di Zuculini e Bessa nel ruolo di interni. Senza Perez e Bentancourt, le alternative a centrocampo e in attacco diventano davvero scarne, con il solo Casarini nel mezzo e Improta e Troianiello in avanti. L’utilizzo di Abero o Masina potrebbe far cambiare il modulo, allargando la squadra per un 4-4-1-1 più difensivo, ma non ancora digerito dai protagonisti. Nella rifinitura di domani si capirà se ancora una volta Lopez confermerà la propria fiducia ai soliti noti.

Intanto Oikonomou parla dell’incontro
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_OIKONOMOU_20141217.mp4


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2908 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:36 ram:30458000