Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Lopez conferma per Brescia il 3-5-2

Nel primo pomeriggio è tornato in città il presidente Tacopina che rimarrà in città fino alla prossima settimana e seguirà lui come massimo dirigente la squadra nella trasferta di sabato

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BOLOGNA_20150407.mp4

Un Bologna tutto nuovo per le ultime otto giornate di campionato. E’ quello che sta nascendo in questa settimana di allenamenti. Con le assenze certer di Zuculini, che si opera in settimane e di Laribi e la spada di Damocle su Cacia, per il quale il ricordo verrà discusso giovedì, Lopez deve fare di necessità virtù. Ma fortunatamente in questo caso la rosa è talmente lunga e completa che può preparare una squadra diversa senza diminuirne la qualità. In campo contemporaneamente tre o quattro dei nuovi acquisti. Sicuramente Krsticic, Mancosu, Sansone e forse anche Mbaye. Il giovane senegalese, lo scorso anno individuato come il miglior prospetto della A, è stato provato anche oggi nel 3-5-2 come esterno destro, ruolo probabilmente più adatto alle sue caratteristiche tecniche rispetto a quello di quarto di difesa. Il reparto difensivo. Con il ritorno a tempo pieno di Maietta è sicuramente quello che offre le assicurazioni maggiori. Con Gasteldello e Oikonomnou c’è esperienza, freschezza atletica e pure pericolosità offensiva sui calci piazzati. A centrocampo, invece, Casarini, dopo l’esperienza non certo riuscita a Carpi di esterno di destra, torna mezzala e qui si giocherà un posto con Buchel e Bessa. A sinistra Masina e Morleo partono praticamente alla pari: il capitano non ha certo fatto faville nelle ultime prestazioni nella quali è entrato in campo, mentre Masina ha respirato dopo quasi tre mesi da titolare nei quali all’inizio aveva destato grande impressione, poi aveva subito una certa flessione, ma come è normale per chi per la prima volta nella sua carriera vive da protagonista un campionato come quello difficile della serie B. In avanti, come dicevamo, senza Cacia sembra arrivato il momento della coppia Mancosu e Sansone. Per l’ex centravanti del Trapani solo due finora le partite da titolare. Non solo senza reti, ma pure decisamente problematiche visto che in alcune circostanze ha mancato occasione che sembrava più difficile mancarle che segnare.
Ancora due allenamenti dopo quelli di oggi per arrivare nelle migliori condizioni al cospetto di un Brescia che sembrava oramai spacciato anche a causa delle problematiche societaria ed invece nell’ultimo turno è stato capace di vincere 3-2 a Pescara. I sette punti dalla terzultima fanno si che l’impresa di salvarsi possa dirsi disperata, ma è chiaro che solo tre punti con il Bologna potrebbero ancora dare loro speranze. Calori lavora sodo anche dal punto di vista fisico e ha portato i suoi sui gradoni dello stadio per una seduta alla “Zeman”.
Intanto nel primo pomeriggio è tornato in città il presidente Tacopina che rimarrà in città fino alla prossima settimana e seguirà lui come massimo dirigente la squadra nella trasferta di sabato dove i tifosi saranno molto numerosi per non fare mancare il calore necessario nelle ultime quattro trasferte di questa stagione.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30380256