Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Lo sport paralimpico è cultura, giovedì 5 ottobre tutti in piazza

Purroppo alcune isituzioni non lo capiscono: il cinema all’aperto fa cultura, i canestri e la rete da sitting volley deturpano Piazza Maggiore e non si possono mettere

Anche lo sport è cultura. Per il bene di tutti, specie di chi guarda tutto, il campo, la palla, il canestro, la rete da una carrozzina. L’errore più grande è parlare di disabilità prima che indicarli come ragazzi, adulti, cioè persone.
La settima giornata paralimpica che si svolgerà giovedì 5 ottobre a Bologna e in altre cinque città italiane, Palermo, Foggia, Ostia, Sassari e Milano, vuol essere prima di tutto uno spot per diffondere la pratica sportiva tra le persone con disabilità. Una mattinata di prove, incontri e dimostrazioni, a cui sono attesi circa 3000 studenti delle scuole primarie e secondarie dell’Emilia-Romagna. La Giornata paralimpica torna in Emilia-Romagna a distanza di 4 anni dall’ultima volta, a Mirandola e Modena, nel 2013. A Bologna arriveranno una trentina di pullman da tutta la regione: ritrovo in piazza VIII agosto e poi “camminata del benessere” verso piazza Maggiore, dove alle ore 9.00 avranno inizio le attività.
Dopo i saluti si comincerà subito a fare sul serio con le tredici discipline presenti: tennis tavolo, il calcio balilla, lo showdown (una specialità per non vedenti), la scherma, lo sci di fondo, le bocce e la boccia (per gli atleti in carrozzina o con cerebrolesioni). E, poi, basket in carrozzina, sitting volley, badminton, danza sportiva, canoa e tiro a segno, mentre le federazioni paralimpiche del tiro con l’arco (Fitarco), del nuoto (Finp), degli sport paralimpici e sperimentali (Fispes) e dell’arrampicata sportiva (Fasi) saranno presenti con stand informativi. In piazza Maggiore per la Giornata paralimpica ci saranno molti atleti emiliano-romagnoli, che daranno consigli su come praticare gli sport, raccontando le loro esperienze: da Bologna Emanuele Lambertini per la scherma), Eleonora Sarti campionessa del tiro con l’arco e Federico Mancarella della canoa, che insieme al reggiano Massimo Croci del tiro a segno hanno partecipato alle ultime Paralimpiadi di Rio de Janeiro. Da Ravenna non mancherà lo specialista del badminton Yuri Ferrigno, da Imola Davide Scazzieri, campione paralimpico di tennis tavolo, nonché consigliere del Cip Emilia-Romagna . Ci sarà anche anche Vanessa Caboni (campionessa mondiale di pallavolo per sordi) e Marco Ferrigno (campione europeo di showdown).
Ad avere la necessità di cogliere le occasioni sono anche le istituzioni. In certi casi è difficile arrivare alle responsabilità. Ma se il Comune ha accolto con gioia i ragazzi del comitato Paralimpico, c’è chi ha impedito di mettere in piazza Maggiore i canestri del basket in carrozzina o la rete di sitting volley. Sembra che possano deturpare il paesaggio.
Non è difficile paragonare quanto siano brutti questi attrezzi sportivi rispetto alle sedie e al mega schermo presenti sulla stessa piazza durante l’estate.
Ma è vero il cinema è cultura, i ragazzi che imparano il rispetto per gli altri, l’uguaglianza tra tutti, a considerare anche chi siede in carrozzina, amputati o altre disabilità come uomini è una categoria che non ha la dignità di abbruttire la piazza della città.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3308 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:27 ram:35166824