Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Lettera a Gabriele Rinaldi, Dir. Gen. Osp. Sant’Anna di Ferrara

Egregio Dott. Rinaldi,

è da un po’ di tempo che mi sto chiedendo a cosa servano il pronto soccorso e la laurea in medicina almeno nell’ottica del pronto intervento mobile a supporto di un pronto soccorso.
Oggi questo mio dubbio è ancora più rafforzato e trova tutto tranne che una risposta nelle sue affermazioni di oggi.
Le sue parole:”…non è decisivo il tempo in cui l’ambulanza torna all’ospedale, ma quello in cui arriva sul posto” e ancora. “…io sto ai dati scientifici: nel momento in cui arriva l’ambulanza e prende in carico il paziente, ovvero ne capisce i sintomi, inizia il trattamento più adeguato, allerta l’ospedale di arrivo, a quel punto i tempi a seconda degli studi sono di 120 minuti oppure di tre ore”.
Dalle sue affermazioni, in mancanza di adeguate precisazioni, sembra emergere che il solo intervento dell’ambulanza possa risolvere, indipendentemente dalla composizione dell’equipaggio che lei non specifica, ogni possibile problema medico compresa la formulazione di una diagnosi con conseguente individuazione del percorso di cura: “… ne capisce i sintomi, inizia il trattamento più adeguato, allerta l’ospedale di arrivo…”.
Il quadro complessivo che lei fornisce induce a pensare che anche l’autista o l’infermiere possano sopperire alla mancanza di un medico a bordo e che non solo il pronto soccorso dell’attuale Sant’Anna, ma anche il nuovo pronto soccorso di Cona potrebbero, secondo le sue parole, non avere più senso potendo essere tranquillamente sostituiti dalle ambulanze! Le ambulanze infatti, indipendentemente dai guai del paziente che lei non discrimina, potrebbero stazionare o circolare nei pressi dell’ospedale, alla stessa stregua degli aerei in fase di atterraggio, finché non siano disponibili il reparto, l’ambulatorio, il laboratorio e/o la sala operatoria di destinazione specifica per la patologia e cura del paziente trasportato.
Per concludere, non le sembra la sua semplificazione troppo spinta e spericolata anche se a supporto del conclamato ultraventennale disastro della sanità locale che sceglie, con lei ora attore principe, di chiudere definitivamente l’ospedale e il pronto soccorso attualmente al centro di una città di 130.000 abitanti?

Roberto Zambelli


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Gtv srl

Autore

Articolo scritto da: | 1565 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:35245928