Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Lavoro, in Emilia Romagna tasso di disoccupazione record dal 1995

Ci sono quelli che un posto di lavoro ce l’avevano, gli ex dipendenti di fabbriche chiuse, di imprese stritolate dalla crisi e dalla mancanza di fondi dalle banche. Ma ci sono anche i giovani che nel mercato del lavoro non riescono proprio ad entrarci. Tanti. Sempre di più. In Italia come nella nostra regione. Se, secondo i dati Istat, infatti, nel quarto trimestre del 2011 il tasso di disoccupazione in Italia ha toccato il picco più alto dal 1999, anche l’Emilia Romagna fa segnare il suo record negativo. Negli ultimi tre mesi del dello scorso anno, infatti, le persone in cerca di un’occupazione erano 141 mila. Ben 17 mila persone in più rispetto alle 124mila che stavano cercando un’occupazione alla fine del 2010. In percentuale il tasso di disoccupazione di fine 2011 in Emilia Romagna è stato pari al 6,67%. Mai era stato così elevato, addirittura dal 1995.

Se si guarda ai giovani, poi, il quadro si fa ancora più preoccupante. Secondo i dati nazionali dell’Istat a febbraio il tasso di disoccupazione nella fascia dei 15-24 anni è pari al 31,9%. E cioè quasi uno su tre non ha un lavoro. Negli ultimi tre mesi del 2011, in particolare, il tasso di disoccupazione giovanile è salito al 32,6% rispetto al 29,8 dell’anno precedente. Guardano alla nostra regione la situazione è certo, molto più confortante, rispetto a quella di molte altre regioni del sud Italia. Se in campania o Sicilia il tasso di disoccupazione supera abbondantemente il 40%, infatti, in Emilia Romagna nel 2011 eravamo fermi al 21,9%. Peggio va a Forlì-Cesena, dove il tasso di disoccupazione è più alto. Seguono Ravenna, Modena e Bologna. Qui il tasso di disoccupazione giovanile era fermo al 23,2. Meglio a Ferrara, Reggio Emilia e Parma, che chiude il 2011 con la disoccupazione giovanile, più bassa della regione, al 12,3%.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 1107 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:30 ram:35249072