Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

La Virtus vola mentre Arrigoni pensa all’addio

Il Direttore Sportivo ad una trasmissione radiofonica non nega che la società possa non rinnovare il contratto in scadenza

Arrigoni-Villata
La Virtus vince e convince sul campo e per molti sono questi i giorni nei quali se si crede in questo gruppo si dovrebbe anche pensare a rinnovare i contratti. Partendo ovviamente dal coach, fino a quei giocatori, praticamente tutti, che partiti in sordini, si stanno dimostrando decisamente utili alla causa.
Ma c’è un punto interrogativo che riguarda Bruno Arrigoni. Da quando è entrato in società Sandro Crovetti, che a Ferrara si occupava anche di mercato, la sua figura è sembrata sempre più relegata ai margini. Il suo contratto dopo due stagioni, prevede la possibilità che la società poss anche salutarlo senza avanzare l’opzione del rinnovo e lui stesso ha affermato che l’ipotesi non è da scartare. Ad una radio casertano ha detto “Sono al secondo anno di un 2+1 ed è possibile che la società esca dal contratto. Sono uno stipendo in più e di una figura come la mia che si confronta con il coach, gestisce il budget e i rapporti con la squadra o se ne sente la necessità oppure non la si tiene”.
Chissà se si sente già lontano dalla Virtus o il suo è un semplice tentativo di capire quali sono le intenzioni della società nei suoi confronti.
Intanto la squadra vola con capitan Allan Ray che si sta avvicinando a diventare l’MVP del campionato e si prende sempre e in maniera quasi sempre vincente la squadra sulle spalle nei finali di partita con canestri inventati dal suo talento più che costruito. Ma intorno a lui sono cresciuti in maniera esponenziale durante l’anno Okaro White e Hezell, così come Gaddy e pure l’ultimo arrivato Reddic è sembrato perfettamente integrato in un gruppo che se ha negli americani le braccia armate, ha nel gruppo degli italiani le proprie fondamenta, con un Valerio Mazzola che sta fornendo prestazioni decisamente sopra le righe, mentre anche Cuccarolo concede minuti di sostanza. Ma non si possono dimenticare Matteo Imbrò e Simone Fontecchio che pur giovani stanno dando un contributo di solidità quando vengono impiegati e per Fontecchio anche di scelte decisive visto che la Virtus ha vinto due partite su sue conclusioni dalla distanza sulla sirena.
Una squadra che si è amalgamata intorno al suo allenatore, Giorgio Valli, in maniera straordinaria, che ha plasmato la voglia di fare di ognuno in un gioco di squadra che specie all’Unipol Arena diventa una squadra che può giocarsela con tutti.
Per non montarsi la testa ora bisogna tenere alta la concentrazione. La partita di domenica a Caserta, sulla carta semplice visto che si parla dell’ultima della classe ampiamente staccata dalle altre, dovrà dimostrare che la concentrazione rimarrà alta sempre, potendo così, in pratica archiviare la pratica salvezza, e cominciando ad avere come obiettivo quell’ottavo posto che varrebbe uno splendido play off nonostante i due punti di penalità.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2900 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:30 ram:30293416