Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

La Lega replica al Sindaco di Modena: “La task force sicurezza? Un cerotto su una gamba di legno!”

AA PIGHIL’Amministrazione Comunale di Modena, per volontà del sindaco Pighi, da alcuni giorni sta intensificando, attraverso la propria Polizia Muncipale, un’azione straordinaria di controllo sul territorio; proponendo anche la creazione di una task force, aperta anche al contributo dell’opposizione, per studiare soluzioni che possano incrementare il senso di sicurezza dei cittadini, e migliorare sotto tutti gli aspetti sociali ed ambientali la qualità urbana di Modena. Solo due sere fa la stessa Polizia Municipale ha fermato cinque cittadini stranieri nella zona di via Attiraglio ed al Parco XXII Aprile. Si è trattato di un nigeriano di 34 anni ed un liberiano di 30, già foto segnalati per guida con patenti false, di un altro nigeriano di 26 anni risultato clandestino; di un tunisino di 24 anni e di un algerino di 41, con precedenti per reati di droga. Durante gli stessi controlli è stata anche confiscata un’automobile e sequestrata la patente del conducente, perché si è scoperto che il tagliando dell’assicurazione era contraffatto.
“Il servizio svolto ieri dalla Polizia Municipale – ha commentato il sindaco Giorgio Pighi in una conferenza stampa – non ha invaso le competenze di altri. Puntiamo a tenere sotto costante controllo le zone che presentano maggiori criticità. Sono convinto, che al trasformarsi della criminalità debba corrispondere un rafforzamento della forze dell’ordine e della magistratura, ed è su questo fronte che incalzeremo il governo”. Per l’assessore alla sicurezza Antonino Marino, “le politiche di sicurezza non possono diventare un teatrino per la politica o un’esibizione di muscoli, lo scopo è quello di mantenere la città vivibile, in equilibrio tra sicurezza e possibilità di cogliere pienamente le opportunità che essa offre a tutti i cittadini”.
Lo zelo dell’Amministrazione Pighi e le sue proposte in tema di ordine pubblico e sicurezza non convincono però la Lega Nord: “Se inizialmente abbiamo accolto favorevolmente la proposta della task force annunciata nei giorni scorsi dall’assessore Marino ora, dopo averne appreso i particolari, non posso far altro che esprimere profonde perplessità”. Lo afferma Mauro Manfredini, capogruppo regionale e comunale della stessa Lega Nord.
“In un primo momento – commenta l’esponente leghista .- l’Amministrazione Comunale aveva garantito che le azioni previste dalla task force sarebbero durate il tempo necessario per risolvere i tanti problemi di degrado e sicurezza che attanagliano la città di Modena. Ora arriva la notizia che tale servizio straordinario si protrarrà per appena tre settimane, lasso di tempo corrispondente alla durata della Festa del Pd di Ponte Alto. Pighi e i suoi compagni pensano forse di risolvere le criticità di Modena nell’arco di soli 21 giorni? Una strategia che, ne siamo certi, avrà lo stesso effetto di un cerotto su una gamba di legno! Ancora una volta ci troviamo di fronte ad una vera e propria presa in giro, l’ennesima beffa ai danni dell’intera cittadinanza. La limitata temporaneità di tale servizio rivela chiaramente come l’Amministrazione abbia voluto farsi pubblicità con la politica degli annunci tanto cara al centrosinistra, per poi lasciare di fatto le cose come prima. E per giustificare la scarsa durata di questa task force, il Comune punta il dito contro il Governo! Anche in questa strategia nulla di nuovo. Quando i nostri Amministratori non sanno che dire e come muoversi, scaricano le proprie responsabilità sugli altri!”.
(fonte ANSA).

Nella foto: il sindaco modenese Giorgio Pighi


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7150 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:37798264