Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

La Fortitudo stravince e convince 110-91a Castelletto

Con l’atteggiamento migliore, la Fortitudo capitalizza il grande successo ottenuto a Treviglio facendo esattamente quanto le aveva chiesto alla vigilia Alex Finelli, e sfodera una prestazione di grande spessore per eliminare sul nascere dei primi 20′ i rischi della sfida con Castelletto. Circondata dall’affetto di quattromila tifosi, la Effe segna 110 punti con grandissime cifre (71% da due, 50% da tre), rispondendo così al “solito” 56% da tre punti degli ospiti, tutti immancabilmente esaltati dal giocare su questo parquet. Con la vittoria n. 16 su 18 gare, la Fortitudo mantiene così il primato solitario in classifica.
Primo quarto – Partenza lanciata della Effe: Malaventura manda a schiacciare Cittadini, Lamma segna in lay-up e dall’arco e Gigena colpisce su rimbalzo d’attacco per il 9-2 che costringe coach Tritto al time out dopo appena 2’17” di gioco. Ma si riparte con la tripla di Malaventura del 12-2, per il +10. Castelletto riesce a reagire con un 4-0 (Marusic e Rotondo), ma Cittadini la respinge piazzando la tripla (15-6). Si apre un fuoco incrociato dall’arco con Rotondo e Conte da una parte e Gigena e Muro dall’altra, per il 23-14, ma non è ancora finita: tripla di Marusic del -6, risposta immediata di Cittadini dallo spigolo alto della lunetta, insomma le due squadre continuano a segnare a raffica, raggiungendo la prima sirena sul 34-21, con Conte e Rotondo a cercare di trascinare gli ospiti, ma Cittadini prima e quindi Lamma con due liberi e la tripla negli ultimi secondi a scrivere l’allungo biancoblù.
Secondo quarto – Genovese manda a schiacciare Gigena in taglio, ma la ripartenza forte stavolta è di Castelletto che piazza un 8-0 (due triple di Rotondo e Masieri e canestro da sotto di Ihedioha) costringendo Finelli ad anticipare il time out (36-29). Ancora Ihedioha allunga il parziale a 10, lo spezza Gigena su rimbalzo d’attacco e quindi battendo Masieri dal post-basso (40-31), ma Castelletto si riavvicina ancora a -5. Sono Gigena e Sorrentino e Cittadini a respingerla a -10, quindi incrementano Muro e Borra dalla linea (+14, 49-35), prima che Rotondo trovi nuovamente la via del canestro, e all’intervallo il punteggio è di 53-39.
Terzo quarto – Subito tripla del -11 di Rotondo, quindi dopo un dubbio antisportivo di Cittadini (terzo fallo, entra Borra), Castelletto arriva a -9 (55-46), e dopo ma Muro manda a segno Gigena facendo ripartire la Effe. E’ poi Alejandro a infilare la tripla del +10, e Lamma manda a segno prima Borra in transizione e quindi Gigena in taglio per il 64-50, prima di essere costretto a uscire per un taglio allo zigomo dopo un brutto scontro. Ma la Effe non si ferma: stavolta è Sorrentino a dare l’assist a Borra, e Gigena segna ancora su rimbalzo d’attacco per il +18 del 68-50.Il +20 arriva sulla tripla di Muro (71-51), che poi segna ancora in entrata (+22), mentre chiude il tempo la tripla del rientrato Lamma sul 76-56.
Quarto quarto – Castelletto prova in tutti i modi a riavvicinarsi, con quattro triple in fila di Masieri (!) e i canestri del solito Rotondo, ma la Fortitudo continua a viaggiare con una marcia in più, attaccando con grande fluidità e continuando a mantenersi sempre attorno ai venti punti di vantaggio, e ogni volta trova la risposta giusta, o servendo Cittadini dentro l’area, o con un ispiratissimo Malaventura. A 4′, la tripla di Rotondo segna il -14 ma Cittadini risponde con un 2+1, insomma la Fortitudo non sbanda mai. A 2’44” uscita tra gli applausi di Malaventura e dentro Fin, che piazza subito la tripla del 99-82. E tocca ad Alejandro replicare dai 6,25 per abbattere il… muro dei 100, c’è tempo anche per i punti di Genovese e quando la partita finisce il pubblico è tutto in piedi, 110-91.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3306 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:35189056