Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

La Fortitudo a Verona, la Virtus in casa con Brindisi

In casa bianconera è stato tesserato Kenny Hasbrouck, mentre la Fortitudo presenterà sul parquet Valerio Amoroso

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_basket_20160122.mp4

Tornano in campo nel week end Virtus e Fortitudo. Due impegni importanti che devono dire come stanno le due squadre e le prospettive. Per entrambe ci saranno novità. Comincia domani sera la Fortitudo che alle 20.30 va a fare visita a Verona dove non gioca dal 2010. Non è stata certo una settimana facile, dalla monetina alla presentazione di Amoroso, fino alle vicende giudiziarie del presidente. Si è parlato poco di campo, molto del contorno. Sul parquet ci sarà un volto nuovo, proprio quello di Valerio Amoroso. La ripresa totale del giocatore, che soffre di problemi alla cartilagine del ginocchio, sarà graduale, intanto comincerà a capire cosa potrà dare ad una squadra che ha il mal di trasferta. Sotto le plance il suo fisico si dovrà far sentire, anche perchè l’infortunio ad Italiano toglie peso ai ragazzi di Bonicciolli che ha un’idea fissa, quella di spendere tutte le sue cartucce durante i play off, quando si spera la squadra sia nelle migliori condizioni possibili, ma per arrivarci bisogna cominciare a macinare punti.Tutto il campionato di Verona è stato fin qui sotto le aspettative di chi la voleva protagonista da primissimi posti. Ha subito tanti infortuni Da Ros o quello recente di Rice che dovrebbe comunque rientrare domani, o quello recentissimo di Spanghero che non sarà della partita, un po’ per errori nel roster. Oggi la Tezenis è quinta in classifica, in casa ha già perso tre volte. Allenatida Marco Crespi, i gialloblu sono la classica squadra dove si segna pochissimo (penultima nel girone) ma contro cui non si fa canestro (miglior difesa). L’assenza di Rice ha minato le certezze difensive, mentre senza Da Ros la truppa si è ritrovata, in attacco, a dipendere troppo dal tiro pesante, senza grandissime percentuali.
Domenica, invece, all’Unipol Arena alle 18.15 tocca alla Virtus, che si gioca un’importante occasione per non dover soffrire fino in fondo per una salvezza che non sembrava così difficile da raggiungere. Anche in casa Virtus in attesa di Allan Ray che arriverà solo nel posticipo della prossima settimana, si avrà un volto nuovo. Anzi di ritorno. Infatti la società ha tesserato Kenny Hasbrouck, già bianconero ai tempi di Sabatini, che è stato presentato nel pomeriggio. Guardia di 1.91 per questa partita dovrà aiutare anche Gaddy, per riprendersi, con il rientro del capitano il suo ruolo naturale. Fino ad ora in campionato ha giocato 13 partite con quasi nove punti di media. L’avversario, Brindisi, ha preso un nuovo centro nigeriano per cercare di invertire la tendenza con cinque sconfitte nelle ultime sei partite. Si tratta di una squadra di talento che non ha mai reso per quello che il valore dei singoli faceva supporre, e che ultimamente è in crisi di personalità. Per la Virtus un’occasione troppo ghiotta per non prenderla al volo


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2899 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:30292128