Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

La “cuccia” del barbone nel monumento e il piano antidegrado del Comune

barboneUn “appartamento” in zona monumentale a Bologna? Per permetterselo bisogna essere veri benestanti, oppure all’estremo opposto un vero “barbone” doc, come quello, scovato dalle telecamere di Telecentro Odeon, che ha ricavato la sua abitazione di cartoni fra le volte del Pincio di Bologna. Tutto questo mentre l’Amministrazione Comunale annuncia che il proprio piano anti degrado procede su più fronti. E’ stato raggiunto l’accordo con la soprintendenza per ripulire i muri del centro storico da murales e graffiti e scarabocchi vari. Saranno 425 gli interventi previsti a partire da ottobre. Certo qualcuno si domanderà cosa è previsto per quella parte di città che va al di là del perimetro del centro segnato dalle mura. Ma affermare con questi buoni propositi che i problemi sono risolti è quantomeno ottimistico. Basta solo allungare lo sguardo nei vicoli o tra squarci inattesi che il degrado, il malessere, la miseria e l’abbandono esplodono contro ogni tentativo di camuffarli, imbellettarli incipriarli. Così come in alcune strade come via Galliera appena cala il sole spuntano agli angoli sacchi a pelo e clochard con la birra sul comodino che è il marciapiede, altrove qualcuno si organizza meglio e la fretta, l’indifferenza di passanti e spesso istituzioni lascia semplicemente che sia. L’ultima scoperta l’abbiamo fatta in una zona frequentatissima. Il Pincio appena restaurato, il castello che affaccia su via Indipendenza di fronte a piazza XX settembre è diventata il rifugio di qualcuno che non paga ici né affitto e ben poco si interessa del nuovo piano casa licenziato dal comune. Un letto, con rete, materasso, cuscino per riposare indisturbati. Quindi, per non essere disturbati dal passaggio dei bus un cartone a limitare le luci della notte e garantire la privacy del giaciglio. Intanto la città corre.

E non si potrà nemmeno bere granchè per dimenticare: il successo raccolto finora dall’ordinanza sperimentale che impone agli esercizi commerciali di scegliere l’apertura oltre le 22 o la vendita di alcolici in centro, e nella zona universitaria anche di giorno, fa valutare al Comune una modifica definitiva del regolamento comunale in questa direzione.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:35251768