Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

L’8 aprile a San Pietro in Casale (Bo) il gran galà per la 2° edizione del Premio Alberghini

Si avvicina a grandi passi la finalissima della seconda edizione del Premio Alberghini. La Commissione interna, composta dai Maestri Denis Biancucci, Cristiano Cremonini e Filippo Mazzoli, ha ammesso al Concerto di Gala dei Finalisti, che si terrà sabato 8 aprile alle ore 17.30 presso il Teatro Italia di San Pietro in Casale, gli artisti che hanno ottenuto una valutazione superiore a 9/10. Gia proclamati i vincitori della Sezione VII Composizione: Fabio LUPPI (Cat.A) con Sonatonica per Violino Solo e Paolo MOLINARI (Cat. B) con Reverie per Violoncello e Pianoforte.
Il Premio Alberghini è destinato a giovani musicisti e compositori di ogni nazionalità che abitano nell’Area Metropolitana Bolognese.
Dedicato alla memoria dell’omonimo primo violoncello del Metropolitan di New York, nato a Pieve di Cento (BO) nel 1879, il premio è stato ideato dal tenore Cristiano Cremonini, consigliere comunale a Castel Maggiore e già fondatore e presidente del «Concorso Lirico Internazionale Città di Bologna».
Il Premio Giuseppe Alberghini – Giovani Musicisti e Compositori della Città Metropolitana di Bologna concorso istituito nel 2015 dall’unione di comuni Reno-Galliera con la collaborazione del Maggio Fiorentino, conferma così la bontà del progetto artistico e la qualità delle collaborazioni messe in campo, mandando alcuni dei vincitori a studiare musica all’estero.
I quattro giovani vincitori della prima edizione (Alessandra Esposito, Nicola Scialdone, Giacomo Marchesini e Giulio Pastorello), tutti tra i 16 e i 21 anni e tutti conservatoristi, sono stati invitati a partecipare a un importante stage di alto perfezionamento presso la Gnesins Russian Academy of Music e il Moscow Tchaikovsky Conservatory. Nonostante la giovane eta’, hanno già maturato i primi passi di una robusta carriera da compositori. Esposito e Pastorello sono pianisti, mentre Scaldone e Marchesini compongono e suonano musiche con l’oboe.
Questa II edizione si avvale della partnership del Teatro Comunale di Bologna ed ha ottenuto il patrocinio della Città Metropolitana di Bologna. Fondamentale il supporto dei Lions Club e la collaborazione di Musica Insieme, oltre che di Radio Emilia Romagna.
La seconda edizione del Premio presenta quattro novità sostanziali: l’estensione delle iscrizioni a tutti i giovani musicisti della Città Metropolitana – decisione, quest’ultima, presa a seguito delle tante richieste giunte dalle famiglie e dai docenti di scuole e istituti musicali bolognesi -, l’importante sostegno dell’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, la creazione della sezione “Folk”, riservata agli strumenti della tradizione popolare, in primis la fisarmonica e l’ocarina, e il meccanismo di premiazione, che quest’anno elegge non solo i primi per sezione ma anche per categoria d’età, moltiplicando in tal modo le chance di vittoria per tutti.

Ulteriori informazioni su www.renogalliera.it


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Barbara Paknazar

Autore

Articolo scritto da: | 491 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:33259744