Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Italia e Argentina in udienza dal Papa. Commenti e reazioni

L’incontro delle due delegazioni è cominciato con il saluto del presidente della Federcalcio argentina Julio Grondona: “Pregheremo sempre per Lei, Papa Francesco”.

“Un calcio sano e pulito”. E’ l’impegno che Giancarlo Abete, presidente della Federcalcio italiana, ha offerto a Papa Francesco nel corso dell’udienza. “Sappiamo -ha anche detto Abete- di poterla annoverare tra gli appassionati e gli estimatori del nostro sport”.

Prandelli: “Che emozione” – Non ho invitato il Papa alla partita di domani. Lui mi ha anticipato, ha detto che ha ricevuto tanti inviti e che in Vaticano lo rimproverano perchè è tanto indisciplinato”. E sull’incontro ha aggiunto: “L’emozione è stata forte, ho sentito un ‘profumo’ particolare. E’ un’emozione che ancora mi porto dentro”.

Buffon: “Il Papa è speciale e scalda il cuore” – “Con un Papa così, è piu’ facile diventare migliori”. E’ entusiasta il capitano della nazionale italiana dopo l’incontro con Papa Francesco: “Lui ci indica la strada, ci scalda il cuore, ci scuote l’anima. Finalmente riusciremo a dare seguito agli impegni tante volte fatti e spesso disattesi”.

Messi offre la sua preghiera laica – “Il modo migliore di rispondere – ha detto il campione argentino – è offrire domani uno spettacolo pulito, sul campo e sugli spalti. Questo è il modo di dare seguito a una giornata così”. Messi ha poi spiegato di “non essere riuscito a parlare con il Papa argentino, perché c’erano tante persone”.

A tu per tu con Balotelli – Papa Francesco, al termine dell’udienza a Italia e Argentina, ha avuto un momento a tu per tu con Mario Balotelli. Il campione ha seguito il Papa che usciva dalla Sala Clementina, ed è rimasto per alcuni minuti a colloquio con lui. Subito dopo il giocatore azzurro non ha voluto dire nulla sui contenuti del colloquio, mostrandosi però particolarmente commosso e in atteggiamento di riflessione.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7007 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30389464