Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

InterMedia risponde a Sabatini: “Le notizie diffuse sono prive di fondamento”. E allega i contratti

La risposta di InterMedia Finance, la merchant bank che si sta occupando della cessione del Bologna, alle notizie diffuse dal patron della Virtus, Claudio Sabatini.

ARTICOLO DI UGO MENCHERINI

InterMedia Finance, la Merchant Bank incaricata da Aktiva di occuparsi della due diligence e delle trattative di cessione del Bologna F.C., nel pomeriggio di sabato segna un’altra svolta nella querelle al vetriolo che ha visto coinvolti i suoi soci, Gianni Consorte e Alfredo Cazzola, e Claudio Sabatini.

Al patron della Virtus, che in mattinata (dopo che la sua manifestazione di interesse nei confronti del Bologna F.C. era stata drasticamente rifiutata) aveva diffuso una “nota” tramite il sito ufficiale della società bianconera, affermando che l’atteggiamento di Consorte nei suoi confronti era “dettato dall’interesse professionale “, essendo “il compenso della società che lei (Consorte, N.D.R.) rappresenta nella trattativa per la cessione del Bologna Calcio legato ai costi della due diligence e alla somma raccolta (10.000 euro per la due diligence, e un premio a crescere fino all’8% al raggiungimento di 30 milioni, ovvero 2.400.000 euro)”, Intermedia ha risposto con un secco comunicato.

“In merito alla notizia inoltrata al presidente di Intermedia Finance e diffusa in giornata odierna agli organi di informazione dal presidente della Virtus Pallacanestro, Claudio Sabatini, si informa che le notizie sono, ancora una volta destituite di ogni fondamento.

A testimonianza della correttezza di quanto sopra si allegano i contratti sottoscritti dalle parti sia per il mandato di due diligence che per il mandato di cessione relativi al Bologna F.C.1909.

La società di riserva inoltre di ricorrere ad ogni mezzo al fine di tutelare la propria immagine e professionalità.”

Nella mail inoltrata agli organi di stampa, infatti, Intermedia Finance ha allegato anche i contratti sottoscritti, di cui si riportano (in immagine) la prima pagina e quella relativa ai compensi previsti per i servizi offerti; nei documenti allegati, la percentuale riportata risulterebbe infatti essere dell’1% e non dell’8% come affermato invece da Claudio Sabatini.

Qualunque sia la verità, l’orizzonte del Bologna calcio si fa ogni giorno più buio e certamente il braccio di ferro che si sta consumando tra i potenziali acquirenti non aiuta a trovare una via d’uscita: in un momento sportivamente drammatico come questo, sarebbe il caso di evitare personalismi e dissapori divenuti ormai stucchevoli, nel tentativo di garantire piuttosto alla società rossoblu un futuro che in questo momento non si riesce minimamente a vedere.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 3332 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:26 ram:37779976