Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Insolite rapine in Riviera

Armati di chiave inglese minacciavano i turisti di Milano Marittima e dintorni per rapinarli. Hanno anche costretto un ragazzino ad aiutarli nella fuga disperata in scooter. I carabinieri sono riusciti a rintracciare i rapinatori, una coppia di mezza età originaria del forlivese.

L’arma che brandivano per incutere timore nelle loro vittime era una chiave inglese. La loro avventura di rapine e fughe disperate è cominciata verso le 2.30 della scorsa notte a Milano Marittima.
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_tg_rapine_al_mare_20140811.mp4
Prima hanno rapinato 70 euro a un paio di turisti della provincia di Varese che stavano passeggiando, poi, quando uno dei due è riuscito a chiedere aiuto in un vicino bar facendo scattare l’intervento dei carabinieri, ecco che comincia la fuga della coppia di insoliti rapinatori. Lui 59 anni, lei 40, entrambi originari di Santa Sofia in provincia di Forlì-Cesena. Arrivati sul lungomare i due hanno intercettato uno scooter con due giovani a bordo: hanno fatto scendere il passeggero e, sempre brandendo la chiave inglese, hanno chiesto al guidatore, un 18enne del posto, di portarli fino a Cesenatico. I tre sono partiti con il 59enne che di tanto in tanto menava colpi sul casco del ragazzino per farlo avanzare. Ma all’altezza di Pinarella di Cervia sono tutti rovinati a terra. La coppia ha proseguito la fuga a piedi, non prima di avere preso il cellulare al diciottenne. L’identificazione dei sospettati è arrivata poco dopo grazie a un album fotografico e al fatto che i carabinieri li avessero identificati di recente in seguito al furto di 100 euro ad un tassista. Dopo averli cercati anche nei rispettivi luoghi d’origine nel forlivese, i militari li hanno rintracciati in tarda mattinata a Castiglione di Cervia, nel ravennate, a casa di un familiare dell’uomo. Sono stati denunciati per rapina, sequestro di persona e violenza privata.
A Reggio Emilia invece un uomo di 42 anni originario della provincia di Rovigo è stato arrestato dai carabinieri dopo un tentativo di scippo andato male per la resistenza della vittima, che non ha esitato a trascinare per alcuni metri per strapparle la borsa e a prenderla a calci per vincerne la resistenza. Durante la fuga l’uomo si è levato la maglia sperando di non essere così riconosciuto ma è stato intercettato da una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia. La vittima, una sessantenne reggiana, è stata medicata con una prognosi di sette giorni. L’aggressore viene processato per direttissima con l’accusa di rapina aggravata.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30574736