Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Inchiesta Bologna Calcio: 3 nuovi indaganti per le false fideiussioni

Sale a cinque il numero degli indagati nell’inchiesta del procuratore aggiunto Valter Giovannini e del pm Claudio Santangelo sulle false fideiussioni denunciate dal presidente del Bologna calcio Sergio Porcedda. Ai nomi del broker Antonio Carbone e del mediatore finanziario di origine brindisina che abita a Bologna, già finiti sul registro degli indagati per le ipotesi di concorso in truffa e falso, si sono ora aggiunti quelli di altri tre broker romani che avrebbero avuto ruoli in quella sorta di “catena di Sant’Antonio” via mail relativa alla bozza di fideiussione da 15 milioni euro falsamente intestata alla Bnl. Ai nuovi indagati si è arrivati anche dopo l’acquisizione di documentazione da parte dei carabinieri, incaricati delle indagini, in una agenzia finanziaria della Capitale, a carico della quale comunque non sono stati mossi addebiti. Giovannini ha nuovamente ribadito che “non c’é inchiesta sui conti del Bologna”. Questa precisazione arriva dopo l’audizione di ieri pomeriggio del proprietario della Virtus pallacanestro Claudio Sabatini, uno degli interessati all’acquisto del Bologna. Nell’audizione si sarebbe parlato anche di un versamento da tre milioni di euro che Porcedda avrebbe fatto ai primi di ottobre dalle casse del Bologna Calcio verso una sua società. Un’operazione fatta con una fattura. Non é escluso che si tratti di una movimentazione fatta per avere garanzie nella ricerca della fideiussione. Poi venne presentata alla Lega calcio la bozza di fideiussioni (in realtà tre bozze) per 15 milioni. La Lega, insospettita dalla firma che compariva sotto una lettera di accompagnamento delle bozze, la respinse, mettendo nei guai il Bologna. Gli aspetti dell’operazione con i tre milioni di euro sembrano comunque suscitare l’interesse degli inquirenti. Intanto sono passate più due settimane da quando Porcedda, sentito dai magistrati, dichiarò – facendolo mettere a verbale – “entro la metà della prossima settimana pago gli stipendi”. A quanto si sa però il pagamento non c’é ancora stato.
.
.
(ANSA)
.
.
.
Nella foto l’attuale presidente del Bologna, Porcedda


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:35251528