Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Inchiesta Aemilia: tre nuovi arresti e sequestri per 35 milioni

I carabinieri hanno eseguiti provvedimenti di custodia cautealare in carcere nei confronti di Michele Bolognino e i fratelli Palmo e Giuseppe Vertinelli nell’ambito dei nuovi sviluppi dell’operazione Aemilia. Sequestrati 35 milioni di euro.

Ci sono nuovi provvedimenti di custodia cautelare in carcere eseguiti nei confronti di Michele Bolognino, ritenuto uno dei capi dell’associazione di ‘Ndrangheta attiva in regione e dei fratelli imprenditori di Modena Palmo e Giuseppe Vertinelli. Si tratta degli esiti di un supplemento investigativo sul versante patrimoniale dell’inchiesta Aemilia, scattato dopo i 117 arresti di gennaio e le 219 richieste di rinvio a giudizio degli scorsi giorni. Le misure, sono state richieste dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bologna e disposte dal Gip Alberto Ziroldi. I provvedimenti sono stati eseguiti da 100 carabinieri di Modena e del Ros, supportati dal comando provinciale di Reggio Emilia, assieme ad un sequestro di beni per oltre 35 milioni di euro. Si tratta di 9 beni immobili, 16 autoveicoli e 21 tra rapporti bancari e finanziari, 16 società di capitali. L’operazione è stata condotta nelle province di Reggio Emilia, Parma, Aosta, Bologna e Crotone. Le misure vengono definite un seguito ‘cautelare’, su imputazioni già contestate. Gli approfondimenti hanno confermato l’ingerenza nella gestione e controllo di attività imprenditoriali, formalmente intestate a prestanome, nonché l’accumulo illecito di significativi patrimoni personali. E’ emersa una gestione occulta di imprese, in parte già sottoposte a sequestro nell’ambito di precedenti provvedimenti, eseguiti con l’operazione Aemilia bis di luglio, che aveva portato ad altri nove arresti: Ai fratelli Vertinelli, destinatari di ordinanza di custodia cautelare a gennaio e poi scarcerati, e a Bolognino le indagini hanno ricondotto una serie di imprese attive nel settore dell’edilizia, come il Consorzio Stabile Gecoval di Aosta, la S.I.C.E. Srl., l’Impresa Vertineli Srl., l’Edilizia Costruzioni Generali Srl., di Montecchio Emilia, la Top Service Srl. di Parma e la Opera Srl. di Crotone. Sono state poi trovati riscontri sulla riconducibilità agli indagati delle società, pertanto sottoposte a sequestro, Touch Srl. di Crotone, attiva nel settore degli autotrasporti, la Tangenziale Nord Est Sas., la Mille Fiori Service Srl. e la Achilli & Schianchi Snc., con sede a Montecchio Emilia e attive nel settore della ristorazione e del bar.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7010 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30507344