Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

In tribunale con coltello: in procura a Bologna 50 sequestri

L’episodio della donna entrata ieri in tribunale a Lodi per aggredire un pubblico ministero con un coltello ha riportato di stretta attualità il tema della sicurezza degli uffici giudiziari. Vediamo come vanno le cose in procura a Bologna.

Una cinquantina di coltelli sequestrati dal personale di vigilanza della procura di Bolgona negli ultimi due o tre anni a persone che stavano accedendo agli uffici. A tracciare l’inquietante bilancio è stato il procuratore aggiunto di Bologna Valter Giovannini all”indomani dell’episodio di Lodi dove dove una donna è entrata in tribunale proprio con un coltello per aggredire un pubblico ministero. La procura di Bologna è dotata di metal detector per le persone e di un sitema radiogeno per le borse.

Molte delle persone a cui è stato sequestrato il coltello “si sono giustificate – ha spiegato il procuratore aggiunto – parlando di distrazione; altri si sono rifiutati di fornire una spiegazione, e quindi non sapremo mai il vero motivo per il quale portavano un coltello al momento di accedere ad un ufficio pubblico”. Quel che è certo per Giovannini è che “da tempo sui tribunali e procure di tutta Italia si scaricano tensioni individuali e sociali che possono alle volte esporre a rischi gli operatori”. E Bologna -prosegue il pubblico ministero- “non fa eccezione. Ogni giorno i pubblici ministeri ricevono esposti, diffide, inviti e suppliche su argomenti e fatti che spesso esulano completamente dalle nostre competenze. Sono sempre di più poi le persone che vivono come un’insopportabile ingiustizia il fatto di essere sottoposti ad indagini, che assai spesso nascono da denunce di altre persone che, a loro volta, vogliono risposte in tempi brevissimi”.

La conflittualità tra privati per il procuratore aggiunto “trova poi la sua massima espressione per tutti quei fatti di competenza del Giudice di Pace, settore dove approdano vicende apparentemente banali ma che possono essere la spia di contrasti e rancori profondi, pronti ad esplodere in maniera ben più drammatica rispetto all’evento spesso banale denunciato”. Inoltre, conclude Giovannini, “dopo ogni fatto eclatante il rischio, del quale siamo consapevoli, è l’effetto emulativo”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 987 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30444544